Gallery

Elio e Claudio Insegno a 105 Friends: le foto

Il cantante, per l'occasione attore, e il regista, sono passati da Tony & Ross a presentare lo spettacolo teatrale "Spamalot".

I Monty Python "entrano" per la prima volta nei teatri italiani. Elio e il regista Claudio Insegno (che è anche doppiatore del Dottor Julius Hibbert dei Simpson!) hanno presentato a 105 Friends l'adattamento nostrano di "Spamalot", musical basato sul film del collettivo comico britannico “Monty Python e il Sacro Graal”.

A curare questo adattamento è stato un altro membro degli Elio e Le Storie tese, Rocco Tanica, appassionato conoscitore dell’opera dei Monthy Python, che proprio per la loro comicità surreale e i testi pieni di riferimenti e giochi verbali spesso intraducibili o difficilmente comprensibili per un pubblico non anglosassone, mai erano stati proposti a teatro nel nostro Paese.

Insegno, che aveva l'ambizione di farlo già 10 anni fa, venne quasi sbeffeggiato da Eric Idle: "Quando vidi lo spettacolo 10 anni fa a Trieste, incontrai Eric Idle e gli dissi: 'voglio farlo anch'io questo musical'. Lui mi diede una pacca sulla spalla e si mise a ridere". 

Nel ruolo principale dello spettacolo, quello di Re Artù, c'è Elio (che torna al musical dopo il successo de La Famiglia Addams), anche lui estimatore del collettivo britannico, un punto di riferimento suo e per gli Elio e le Storie Tese. "Ho una mia dignità che però viene distrutta dopo 30 secondi. Poi vengo sbeffeggiato per le restanti due ore", rivela Elio.

"Lo spettacolo ha una magia teatrale pazzesca - racconta Insegno a Tony & Ross -. Ci sono 15 attori più 10 elementi di un'orchestra. Ma sembrano 37 miliardi perché hanno tantissimi costumi". Elio aggiunge: "Ogni attore interpreta più ruoli. Infatti dietro le quinte ci sono scene di panico!".

"I Monty Python mi piacciono, li amo, anche se non li ho mia incontrati personalmente. Ritenevo giusto per tutta Italia che si conoscesse quello che fanno. L'ingrediente principale dello spettacolo è che fa ridere da impazzire. Noi prima che il pubblico", confessa il cantante. "Grazie a loro noi facciamo ridere. Le battute dei Monty sono elevate, ma sono anche molto basse e divertenti. Sono fatte bene", aggiunge il regista. 

Lo spettacolo ha debuttato il 17 novembre al Teatro Nuovo di Milano. Proseguirà in tournée nei principali teatri italiani, Roma Firenze,Trieste, Bologna, Genova, Torino. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Podcast tutti

Playlist tutte