Gallery

Le foto di Nic Cester a 105 Night Express

L'australiano è stato ospite assieme a Daniel Plentz (Selton) di Dario Spada: con lui ha parlato del suo recente album solista, "Sugar Rush", e del suo nuovo collettivo The Milano Elettrica.

Nic Cester a 105 Night Express. Il frontman dei Jet, band australiana autrice di grandissimi successi come la ballatissima "Are You Gonna Be My Girl", "Rollover Dj" e "Shine On", solo per citarne alcuni, è stato ospite di Dario Spada. Dopo tre album in studio e oltre 6,5 milioni di dischi venduti, le strade di Nic e compagni (tra cui anche suo fratello Cester) si sono separate nel 2012 per rincrociarsi nel 2016 (e aprire i concerti australiani di Bruce Springsteen).

Nel frattempo Cester ha girato il mondo e si è messo in proprio. Da qualche tempo ha scelto l'Italia come base (i nonni sono originari di Pordenone e Treviso, lui parla italiano fluentemente): su consiglio dello zio Eugenio ha trascorso un bel po' di tempo a Como, nella stessa zona in cui si trova lo studio di registrazione creato da Matthew Bellamy (Muse); proprio lì, ha supportato gli Afterhours nella produzione dell'album "Hai Paura Del Buio?".

Dopo essersi goduto a lungo i suggestivi panorami sul lago, Nic ha pubblicato il suo primo lavoro da solista ("Sugar Rush", uscito lo scorso 3 novembre), si è trasferito a Milano, dove ha fondato il collettivo The Milano Elettrica, e si prepara a diventare padre per la prima volta.

Proprio The Milano Elettrica è stato uno degli argomenti della chiacchierata con Dario Spada. Attorno al frontman dei Jet si sono riuniti nove elementi, italiani e non, formazione che comprende due batteristi e una sezione di fiati. Il debutto è avvenuto all’Australia’s Bluesfest ad aprile 2017. Nel gruppo, che lo accompagnerà in tour, ci sono anche Sergio Carnevale (Bluvertigo), Adriano Viterbini (Bud Spencer Blues Explosion) e Daniel Plentz della band brasiliana Selton, accanto a lui durante l'intervista a 105 Night Express. Con questa nuova formazione, ha aperto anche i concerti italiani di Kasabian e Paul Weller.

"Era importante per me trovare un nome italiano che suonasse bene anche in inglese", spiega Cester. "È stato molto magico. Abbiamo fatto una settimana di prove e poi siamo partiti in Australia a fare un tour", aggiunge Plentz.  L'influenza dei nuovi compagni d'avventura si è fatta sentire anche nel nuovo album: "'Sugar Rush', la title-track, è molto influenzata dalla musica brasiliana", ha raccontato l'australiano. 

Nel frattempo, Nic si è ricongiunto con i Jet: "È strano tornare a fare musica con loro. Il modo in cui ci siamo sciolti non è stato bello. Quando sono tornato e ho rivisto gli altri ragazzi dopo sei anni ho avuto una sensazione stranissima". 

sarà di scena il prossimo 15 febbraio al Monk di Roma, il 16 al Locomotiv Club di Bologna e il 18 al Santeria Social Club di Milano

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 

Podcast tutti

Playlist tutte