FOTO

Madonna, Beyoncé e Rihanna in testa all’esercito di Tidal!

Numerose superstar appoggiano la piattaforma streaming co-fondata da Jay-Z. Protegge la musica, dice la Regina del Pop. Ma Lily Allen non ci sta.

Madonna, Beyoncé e Rihanna in testa all’esercito di Tidal. Il 30 marzo è una data da ricordare per tutti i fruitori di musica e gli addetti ai lavori. Consumata la rivoluzione digitale che sta progressivamente cambiando l’industria discografica mondiale sostituendo ai vetusti (sebbene ancora piuttosto frequentati, specialmente dai fruitori più esigenti) negozi di dischi i cosiddetti “store” online o mobile e le piattaforme streaming, gli interessi economici dei colossi digitali per la fruizione dei file musicali audio o video non sempre coincidono perfettamente con quelli degli artisti e dei loro collaboratori. Per questo, la Project Bidco, società della quale è co-fondatore il rapper e produttore Jay-Z, ha acquisito – per 47 milioni di sterline (!) – una piattaforma streaming audio e video creata dalla Aspiro, battezzata Tidal Hifi e già “popolata” con oltre 25 milioni di canzoni e 75mila video la fruizione dei quali garantisce agli aventi diritto percentuali sensibilmente più alte della concorrenza. Inutile dire che gran parte delle superstar ha immediatamente aderito all’iniziativa concedendo altresì esclusive che assicurano l’interesse degli utenti, o addirittura ritirando opere dalle altre piattaforme, come ha fatto Jay-Z con il suo album di debutto “Reasonable Doubt”.

La battaglia dei prezzi e la profezia di Lily Allen. Basteranno le anteprime e le esclusive lanciate su Tidal a distrarre gli utenti dalla concorrenza? Già, perché se è vero che proporre l’ascolto del nuovo brano che Beyoncé (“Die With Me”) ha registrato per il suo settimo anniversario di matrimonio con Jay-Z, o la visione in anteprima del nuovo video di Rihanna (“American Oxygen”), può sembrare la carta vincente, è altrettanto vero che la facilità e la velocità con cui si diffondono i file “piratati” online possono smorzare l’entusiasmo del pubblico quando si tratta di pagare un abbonamento mensile che va dai 9.90 ai 19.90 dollari (la prima settimana di prova è gratuita). L’abbonamento assicura senza dubbio il giusto compenso agli artisti, ma difficilmente può competere con i prezzi della concorrenza. In altre parole, perché pagare tanto per esclusive e anteprime se il medesimo file sarà presto, anzi, prestissimo, disponibile gratis? Se lo è chiesto Lily Allen, popstar a suo tempo emersa proprio dagli abissi di internet (grazie a MySpace) e oggi convinta più di tutti che Tidal, complice il sostegno di così tanti grandi nomi dello showbiz, pronti a favorire con anteprime ed esclusive la nuova piattaforma a scapito di quelle più convenzionali come Youtube o Spotify, provocherà un ritorno massiccio della pirateria. “Amo moltissimo Jay-Z, ha tuonato Lily, “ma Tidal è troppo costoso rispetto ad altri servizi streaming che funzionano perfettamente. (Jay-Z) Ha radunato gli artisti più grandi e li ha messi sotto contratto di esclusiva (..) dunque la gente migrerà verso i siti pirata regalando traffico ai siti torrent”.

Madonna, regina del pop. E di Tidal. Madonna, Rihanna, Jay-Z, il polemico KanYe West, il rocker Jack White, la star r&b Usher, e ancora Nicki Minaj, Calvin Harris, i Daft Punk, il top dj Deadmau5, gli Arcade Fire, Alicia Keys, Chris Martin dei Coldplay e altri big del firmamento mondiale hanno aderito a Tidal senza riserve e lo hanno fatto pubblicamente in occasione del galà di lancio della potente piattaforma streaming. Ma è ancora una volta la Regina del Pop, tornata da poco all’attacco delle classifiche con l’album “Rebel Heart”, a parlarne apertamente sui social network: “Tidal non ha niente a che fare con il consumo e l’avidità (degli artisti, ndr). Riguarda la protezione di una forma d’arte che noi tutti amiamo, la Musica”. Sarà un successo? Sarà il web a rispondere. Ma KanYe, al solito., non ha dubbi: Insieme – ha detto – noi stiamo facendo la storia”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte