Foto

Un anno fa moriva David Bowie: le foto di un mito

Il mondo apprese la triste notizia il 10 gennaio 2016. Ecco tutte le nuove celebrazioni.

Un nome, quello del Duca Bianco David Bowie, una leggenda della musica, del cinema e della cultura moderna. E’ già passato un anno dalla sua scomparsa, a soli 69 anni, dopo una lunga malattia celata a pubblico e media, un anno infausto durante il quale il mondo ha perso tanti personaggi leggendari, ma anche un anno in cui, dopo la pubblicazione dell’ultimo capolavoro dell’artista britannico, l’album “Blackstar”, preparato negli ultimi mesi di vita con la complicità del fedele produttore e amico di una vita Tony Visconti, è stato scandito dai tributi a questo pioniere delle avanguardie pop e rock.

Bowie ci ha lasciato 28 album delle meraviglie, alcune pellicole straordinarie e tante testimonianze di una vita spesa a creare, comprendere, provocare e amare. Senza timore e senza compromessi, nemmeno quando la fine era vicina, e soltanto lui e pochi altri, come gli amici più cari, la moglie Iman e il figlio Duncan, lo sapevano.

In occasione del primo anniversario, è stato lanciato il video di “No Plan”, brano inserito nell’omonimo EP (lanciato lunedì 9 gennaio) che raccoglie quattro delle ultime registrazioni del Duca Bianco per la colonna sonora del musical “Lazarus”. Ma non è tutto, perché in ogni angolo del pianeta, grandi artisti e comuni mortali si stanno mobilitando per ricordare David Bowie con una serie di appuntamenti straordinari.

L’attore Gary Oldman, per cominciare, sta portando in tournée – l’8 gennaio a Londra, il 9 a New York, il 25 a Los Angeles, il 29 e 30 gennaio a Sydney e il 2 febbraio a Tokio – i grandi successi di Bowie interpretati da artisti che nella loro vita hanno collaborato o sono diventati suoi grandi amici, come Simon LeBon, Tom Chaplin dei Keane, gli Spandau Ballett e La Roux. Il nome dello show? Celebrating David Bowie.

David Bowie: The Last Five Years. E’ questo il titolo del documentario dedicato al Duca Bianco dal colosso BBC, che ha ricostruito l’ultimo straordinario lustro della vita dell’artista britannico con tante immagini inedite. Trasmesso nel Regno Unito l’8 gennaio per celebrare il 70esimo compleanno di Bowie (il video sarà disponibile in streaming per tutto gennaio sul sito della BBC), “David Bowie: The Last Five Years“ sarà replicato il 10 gennaio dal canale VH1 per il pubblico italiano.

David Bowie: Sound and Vision. Oggi, e soltanto oggi, tutti i cinema inglesi, nessuno escluso (!), proietteranno quattro documentari che ritraggono quattro fasi della produzione artistica di Bowie: sono “Jazzin’ For Blue Jean”, diretto nel 1984 dal regista del film “Absolute Beginners” Julian Temple, “The Image”, del 1967, dedicato alla passione di Bowie per il Grande Schermo, “Let’s Dance: Bowie Down Under”, sulla lavorazione dell’album di culto anni Ottanta “Let’s Dance”, e “Reality”, una sorta di “making off” dell’omonimo album del 2003. Tanti eventi insomma, per celebrare un artista visionario e un uomo che ha dato tutto alla musica e ai suoi fan: David Bowie.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte