Buon compleanno, Cesare Cremonini!

Oggi è il compleanno di Cesare Cremonini e noi gli facciamo tantissimi auguri di tutto cuore con questa lettera di un suo ascoltatore.

Caro Cesare, abbiamo fatto insieme un bel pezzo di strada (diciassette anni, giusto?). Io (un ascoltatore a caso, fra i molti che ti seguono) per te non possiedo, ovviamente, un volto, o ne possiedo uno collettivo, fatto di tante facce colte di sfuggita, durante i concerti, e mescolate insieme… Deve essere una faccia proprio strana! Ma io conosco bene te e il tuo aspetto.

Con la tua barba da uomo vissuto, la tua aria un po’ stralunata, da personaggio “dannato”, uscito da qualche romanzo hardboiled dei primi del Novecento; con l’ironia amara che spesso ti ferisce il volto con un mezzo sorriso storto; con la tua amarezza scanzonata (tipica di chi conosce le asprezze della vita e vorrebbe mostrarsi cinico, ma poi si accorge che è solo una posa, se ne vergogna, e gli scappa da ridere), che intride molti testi delle tue canzoni; con la tua fisicità adulta che contrasta singolarmente con la luce fanciullesca dei tuoi occhi.

Viene facile immaginarti in un paesaggio urbano, nebbioso, allo stesso tempo magico e noir, come spesso ve ne sono, nella tua Bologna: esattamente dove dovresti stare, ma del tutto fuori contesto, come probabilmente ti senti. In fondo non è così che si sente sempre un artista vero, ovunque esso si trovi?

Abbiamo conosciuto bene le tue molte sfaccettature musicali.

Nel corso degli anni ti sei lasciato contaminare e arricchire da molti generi diversi, ma hai sempre fatto in modo di piegare i generi a fare il loro “dovere”, ad asservirsi ai tuoi testi apparentemente frivoli e frizzanti, o “spensieratamente” angoscianti. E la cosa bella è che non ne hai rinnegato nessuno, a cominciare dalla musica classica, e passando attraverso il rock dei Queen o il pop degli anni Novanta, o il jazz, il funky e la musica dance: li hai (per così dire) accolti dentro casa, come cagnolini randagi, li hai nutriti, accarezzati… e ne hai tirato fuori sempre miscele musicali dai tratti molto personali, ne hai fatto sempre un marchio stilistico riconoscibile.

Si può dire che ti abbiamo visto crescere ma, almeno per noi che ti ascoltiamo per radio o ai concerti e conosciamo la passione che ci metti e il sudore e le emozioni genuine che regali quando canti, in realtà non sei mai stato piccolo, artisticamente parlando.

Nemmeno all’inizio, quando cantavi “50 Special” o “Qualcosa di grande” (entrambi nell’album Squèrez…, 1999) con i Lunapop; nemmeno allora ti si poteva prendere per un fenomeno superficiale e passeggero.

E il tempo ti ha reso giustizia, perché oggi molti versi delle tue canzoni si sono impressi nella memoria e nella lingua parlata, come le poesie dei poeti o i modi di dire.

Quante volte avrò detto a mia moglie, ammiccando, che avrei voluto abbracciarla ma c’era “qualcosa di grande, tra di noi” (nostro figlio) che me lo impediva? Quante volte avremo ripensato tutti a quell’ultima Winston lasciata nel pacchetto da chi “non c’è più”, e che ci saremmo fumati anche noi, pur di cancellare anche quel minimo dettaglio, capace di innescare i complicati e dolorosi rigurgiti della memoria, come canti in “Marmellata #25”? Quante volte avremo pensato, guardando con una fitta di angoscia qualche bambino, a quei “figli cresciuti in una notte, come le fragole in un bosco”, come canti in “Mondo” (unico singolo tratto da 1999-2010 The Greatest Hits)?

“Domani”, se uscirai illeso da “Il primo bacio sulla luna”, ci piacerebbe parlare un po’ con te de “La teoria dei colori”, come del resto è “Logico”; anzi “Più che logico”.

Ci hai regalato (e speriamo tu continui a farlo, con l’energia, la voglia di sperimentare e la sincerità che ti hanno sempre contraddistinto) non solo delle profonde emozioni, ma anche fornito delle profonde parole per esprimerle.

Perciò (per questo e molto altro, che sarebbe impossibile dire, nello spazio di una lettera o di un post), buon compleanno, Cesare!

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 

Podcast tutti

Playlist tutte