La devastazione della guerra in Siria: le immagini di Aleppo prima e dopo

Una gallery che ci illustra la distruzione della guerra.

Sono ormai 5 anni che, travolta dalla primavera araba, la Siria versa in una situazione di conflitto permanente, che ha ormai causato centinaia di migliaia di vittime, milioni di sfollati, rifugiati e profughi.

La situazione umanitaria è senza ombra di dubbio la più drammatica e prioritaria, ma in questa terribile catastrofe non bisogna dimenticare le gravi perdite subite dal patrimonio artistico, storico e culturale di una città, Aleppo, tra le più antiche del mondo, Patrimonio dell’Unanità UNESCO dal 1986.

Dopo anni di bombardamenti e guerriglia, Aleppo “la bigia”, centro del conflitto siriano, versa in uno stato di totale devastazione.

I suoi quartieri più importanti e i suoi monumenti più rinomati – come la Cittadella, la grande Moschea Omayyade, la madrasa al-Halawiyya, l’importantissimo Museo Nazionale – sono ormai totalmente irriconoscibili.

Per farsi un’idea della completa devastazione della “capitale del nord” le immagini valgono più di mille parole, vi lasciamo quindi – in silenzio – a questa serie di tristi fotografie che mostrano la città prima e durante il conflitto.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte