Tutto news

Nei film Disney, le principesse parlano sempre meno rispetto ai principi

Sin da Biancaneve, le principesse della Disney hanno sempre parlato meno rispetto ai personaggi maschili.

Tutte le protagoniste dei film Disney hanno una caratteristica in comune: i personaggi femminili parlano meno rispetto a quelli maschili.

La ricerca è stata condotta su dodici film prodotti tra il 1937 e il 2013 dal quale emergono i seguenti dati: nella Sirenetta i personaggi femminili recitano il 32% delle battute, in Mulan, il 23% e in Frozen il 41%.

Negli ultimi film, inoltre, si nota che le protagoniste parlano sempre meno: i personaggi si sono evoluti per stare al passo coi tempi e si vedono delle bambine e delle donne sempre più indipendenti. Ma a battute, se Biancaneve e Cenerentola recitavano rispettivamente circa il 50% e il 70% delle battute del film, Belle e Jasmine scendono al 29% e al 10%.

In realtà il silenzio è stato sostituito dall’azione: le figure femminili sono diventate più intraprendenti e si dà maggiore importanza alle loro abilità e capacità di farsi valere di fronte ai colleghi maschi. Nel passato, infatti, si guardava più alla bellezza (55%) e meno al carattere (11%), mentre ora il rapporto si è invertito (l’apparenza conta il 22%, il carattere il 44%).

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte