Tatuaggio? Piercing? Sì, ma tra 24 ore!

Tatuaggio? Piercing? Sì, ma tra 24 ore!

Pensa prima di tatuarti. Da Washington a Miami, qualcosa in America sta cambiando. Nel tentativo di alzare l’asticella in tema di salute pubblica, e con l’obiettivo di risparmiare a coloro, specialmente i più giovani, che hanno fretta di decorare il proprio corpo con tatuaggi o piercing, salvo poi pentirsene amaramente, il legislatore d’Oltreoceano sta mettendo a punto una pionieristica norma che obbligherebbe gli operatori del settore a prestare il proprio servizio non prima che siano trascorse 24 ore dalla richiesta del cliente, ciò per dare al pubblico il tempo di riflettere sui rischi, o semplicemente sulle conseguenze definitive, della propria scelta. Non è un segreto infatti che i tatuaggi non eseguiti nel rigoroso rispetto dei protocolli sanitari possono rivelarsi molto pericolosi, a volte addirittura fatali, senza contare che la percentuale di ripensamenti e la conseguente richiesta di rimozione delle decorazioni sono i crescita costante. Think before you Ink, cioè “Pensa prima di tatuarti”, questo lo slogan più chiacchierato in queste ore anche in quel di Miami. E com’era prevedibile, i famosissimi tatuatori della Magic City non stanno facendo i salti di gioia. Ma se la legge passerà, non resterà loro che adeguarsi. Per sempre..

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Playlist tutte