Music Biz

Michael Jackson voleva essere nominato cavaliere

Il re del pop desiderava avere la nomina a cavaliere da parte della regina Elisabetta, secondo quanto affermato dalla sua guardia del corpo

Michael Jackson

Michael Jackson voleva essere nominato cavaliere

“Michael Jackson voleva essere nominato cavaliere”. Il cantante di “Beat It”, morto nel 2009, aveva fatto sapere ai suoi amici più stretti che gli sarebbe piaciuto essere nominato cavaliere dalla regina Elisabetta. L’ex guardia del corpo del cantante americano, Matt Fiddes,  ha spiegato a Mail Online: “Michael Jackson era molto ambizioso, non ha mai perso nulla. L’unica cosa che non ha mai avuto, e che per lui era molto importante, era un riconoscimento da parte della regina d’Inghilterra. Era un buon amico della principessa Diana e non ha mai capito perché non sia mai stato nominato cavaliere- e ha aggiunto- sapeva di essere una delle più grandi star al mondo e non si capacitava del fatto di essere ignorato. Steven Spielberg è stato nominato Sir, quindi non era solo una cosa inglese. Voleva avere quella nomina, così scrisse alcune lettere e provò ad ottenerla, ma senza successo”.

Nulla da fare. Il cantante di “Thriller” aveva grandi speranze di ottenere la nomina a cavaliere, soprattutto quando un politico inglese gli chiese di visitare il Regno Unito e la Casa del Parlamento. Ma secondo quanto riportato da Matt Fiddes, il politico si comportò più come un fan che come un uomo del governo, tartassando il cantante americano affiché gli desse la possibilità di visitare il suo ranch, Neverland, in California.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
105 Story
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte