Madonna che autunno! Le anticipazioni della nuova stagione musicale

Madonna, 49 anni
Autunno caldissimo nel music-biz. In queste settimane le anticipazioni emesse dalle fonti ufficiali dei colossi discografici si sono fatalmente incrociate alle voci emerse dagli abissi di internet dando vita a un classico toto-uscite. E se gli artisti attualmente impegnati in studio di registrazione sono numerosissimi, altrettanti sono quelli che si apprestano a lanciare sul mercato i loro nuovi progetti. Tra le pubblicazioni imminenti “certificate” figura la bella e brava Alicia Keys, ancora una volta affiancata dall’inseparabile – nonché presunto fidanzato (!) - Krucial in un progetto neo-soul già presentato in una conferenza stampa blindatissima allestita nel cuore di Parigi. L’inizio di settembre sarà scandito anche dall’uscita, in contemporanea, delle nuove fatiche di altri due artisti afroamericani, 50 Cent e KanYe West. Pochi giorni dopo sarà la volta del superproduttore Will I Am, mente e anima dei Black Eyed Peas stavolta impegnato in un progetto assolo.

Il 12 ottobre, è ufficiale, gli amanti della musica italiana metteranno le mani su Ferro e cartone, l’attesissimo capolavoro di Francesco Renga, mentre sul fronte internazionale saranno Carlos Santana, Foo Fighters, l’ex Eurythmics Annie Lennox e naturalmente Natalie Imbruglia, protagonista di un “best” ricco di sorprese. E non è tutto!

Chi ha dimestichezza con la scena musicale globale sa bene che tra gli artisti da tenere sott’occhio figurano tre debuttanti pieni di talento. Dei veri fuoriclasse. I nomi? Sterling Simms, pupillo di Jay-Z e discepolo dell’infallibile Ne-Yo. Sarà lui a completare il puzzle neo-soul/dance avviato dal potente rapper di Brooklyn il giorno in cui prese possesso della poltrona più prestigiosa del colosso Def Jam. L’altro è Kevin Michael, una specie di novello Sly Stone che senza dubbio darà del filo da torcere alla concorrenza d’Oltreoceano. Infine c’è il debuttante britannico Jamie Scott, che a ottobre alzerà il sipario su un album di debutto intitolato Park Bench Theories.

Restano cinque nomi eccellenti: innanzitutto i fratelli Michael e Janet Jackson, impegnati nella registrazione dei rispettivi nuovi album. Il primo proverà, probabilmente con l’aiuto di Will I Am e Ne-Yo, a convincere il mondo di essere ancora il “re del pop”, e la seconda si giocherà il tutto per tutto per riacchiappare i fan che persi con gli ultimi due dischi. In fase di pre-produzione anche gli U2 e i Coldplay, punti di riferimento fondamentali per il rock del Vecchio Continente. E Madonna?

La signora Ritchie è – quasi – pronta. Le nuove canzoni portano la firma di Justin Timberlake, Pharrell Williams e Timbaland, ma non è detto, non ancora, che ciò sottintenda una seconda virata hiphop/r&b (La prima risale agli anni Novanta, con il riuscitissimo album Bedtime Stories). Una curiosità: la regina del pop starebbe valutando un nuovo contratto discografico, non con la Warner Bros, sua etichetta da sempre, ma con la Live Nation, una compagnia che curerebbe ogni aspetto dell’attività musicale della cantante americana. Vale a dire il disco, il tour, il merchandise, le sponsorizzazioni e chi più ne ha più ne metta. Valore dell’accordo: 100 milioni di dollari.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
XMas Radio
 
105 Classics
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Elisa
 

Playlist tutte