Jackson "salvato" da due ricchi fan inglesi

Una veduta aerea del Neverland Ranch di Santa Barbara, California
Quando si tratta di Michael Jackson, tutto è possibile. Nonostante Thriller 25, il cd che celebra il venticinquesimo anniversario della pubblicazione dell’album più venduto della storia, sia in questi giorni uno dei dischi più venduti al mondo, l’asta per la vendita del Neverland Ranch, la faraonica residenza di Santa Barbara abbandonata dal re del pop alla vigilia del processo che lo vide imputato di numerosi reati legati alla pedofilia e infine prosciolto, rimane fissata il 19 marzo. Il motivo? Troppi debiti, oltre 24 milioni di dollari di “passivo” che la superstar americana non sarebbe in grado di rifondere.
Tuttavia, nelle ultime ore, è accaduto qualcosa di straordinario: David Bone e Liam Collins, due facoltosi imprenditori britannici, si sono offerti di acquistare il Neverland Ranch a 15 milioni di sterline, circa 30 milioni di dollari. Perché? Perché sarebbe un affare, perché Re Michael è sempre stato il loro idolo, e perché è imitando i suoi passi di danza nelle vie di Londra che tanti anni fa i due guadagnarono i primi soldi. “Vogliamo davvero veder tornare Jacko quello di una volta”, hanno dichiarato, “Lui ha vissuto un momento davvero duro”. Se riusciranno nella loro impresa, Bone e Collins proporranno a Michael Jackson di tornare a casa. In affitto.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte