Oasis: scioglimento ufficiale, annullato il concerto a Milano

I fratelli Gallagher durante uno spettacolo
I fan continuano a sperare in una nuova riconciliazione, l’ennesima, ma non sembra che Noel e Liam Gallagher siano intenzionati a trovare un accordo per il bene degli Oasis. E’ così, per motivi apparentemente futili, che cessa di esistere uno dei gruppi più significativi e prolifici degli ultimi due decenni, come l’ha chiamato il critico musicale Tim Jonze sul Guardian, “una delle più grandi rock’n’roll band di sempre”. Motivi apparentemente futili, abbiamo detto, ma sufficienti a scatenare, come ha riferito Amy Macdonald, guest star del concerto parigino che venerdì è stato cancellato, “una furiosa litigata”. “Avete diritto di sapere”, ha detto Noel, “che il livello delle intimidazioni verbali e violente verso di me, la mia famiglia, i miei amici e compagni, è diventato insopportabile, e la mancanza di supporto e comprensione del management e dei compagni del gruppo mi ha lasciato senza alternative”. Delusione anche dei fan italiani, che stavano per ritrovare i loro beniamini sul palco della Fiera di Rho-Milano, e grande disagio degli organizzatori dell’evento, che stanno pensando a come restituire i soldi agli acquirenti dei biglietti. Il futuro? Senza Oasis, o forse peggio, senza Noel negli Oasis, che – a scanso di equivoci – ha tuonato “Ora scusate, ma ho una famiglia e una squadra di calcio (Il Manchester City, ndr) a cui dedicarmi”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Bau & Co
 
105 Story
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Podcast tutti

Playlist tutte