Tiziano Ferro: sono gay. Presto la verità in libro.

La copertina del libro di Tiziano Ferro, classe 1980
Tiziano Ferro: “Trent’anni e una chiacchierata con papà”. Si intitolerà così il libro della popstar italiana più amata dai giovani – e meno giovani – del Bel Paese come dell’America Latina. Nel suo “coming out” in prosa, anticipato da un’intervista apparsa sul settimanale Vanity Fair che proprio in queste ore sta facendo il giro del mondo, Tiziano Ferro snocciolerà i ricordi più intimi raccolti nei numerosi diari scritti dalla fine del 1995 a oggi, memorie nelle quali il cantante quali ha quotidianamente raccolto i pensieri, i dubbi e le paure che lo angustiavano costringendolo alla solitudine. Perché a liberarlo da quell’incubo, un incubo lungo una vita, ma che da molti anni, complici le voci circolate negli ambienti dello spettacolo, specialmente dopo la decisione di vivere in Inghilterra, aveva assunto i contorni del classico “segreto di Pulcinella”, sono stati il suo analista, il celeberrimo avvocato penalista Giulia Bongiorno, interpellato per poche, ma importanti rassicurazioni, e papà Sergio.

“Se sono omosessuale non posso stare al mondo”
, questo ripeteva a se stesso il divo di Sere Nere, pronto persino a rinunciare al suo sogno più grande, la musica, così come a negarsi cioè che di più importante c’è nella vita di un uomo: l’amore. L’amore della famiglia e degli amici, dai quali si era progressivamente allontanato, e l’amore di un compagno, “la parte della mia vita che mi è mancata finora.”. E continua: “Da tempo non stavo bene, e avevo capito di dover riprendere in mano una serie di cose… Così, dopo due anni di duro lavoro su me stesso, sono arrivato a una conclusione: volevo vivere meglio”. Il futuro? “Niente sarà più come prima”, ha confessato Tiziano a Vanity Fair. E se si pensa ai circhi mediatici che hanno accompagnato i “coming out”, più o meno ponderati e sofferti, dei suoi colleghi, dal turbolento George Michael al tardivo Ricky Martin, si può intuire facilmente quali siano le paure di una celebrità decisa o costretta a rendere di dominio pubblico la propria omosessualità. Invero, dalla sua, il trent’enne Ferro aveva le parole del padre: “Impara a rispettarti. Il tuo sollievo è il mio sollievo”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Zucchero
 

Podcast tutti

Playlist tutte