Mina sogna "un disco con i Foo Fighters"

Mina, classe 1940
In un firmamento musicale in cui il cosiddetto "featuring" e le collaborazioni tra artisti sono sempre più spesso studiati a tavolino allo scopo di unire ai fan del protagonista il seguito dell'ospite di turno, e dunque, banalmente, vendere più copie, c'è ancora chi i duetti, prevedibili o del tutto inaspettati che siano, li ambisce per motivi esclusivamente artistici. Come Mina, che nella sua rubrica di posta sul settimanale Vanity Fair ha rivelato, rispondendo a un lettore che le domandava con quali stelle della musica internazionale desiderasse duettare, di avere un sogno piuttosto ambizioso nel cassetto. "Mi piacerebbe assai fare un disco (accidenti, non mi sono ancora abituata a chiamarlo Cd) con i Foo Fighters", ha scritto la Tigre di Cremona, "Pensa quanto sono pazza io (..) Non sembra, me ne rendo conto, ma io sono stata folgorata dall'arrivo di Elvis e compagni. Avevo quindici, sedici anni. E il mio innamoramento non passa. Anzi". Meno audaci, ma altrettanto curiose, le collaborazioni previste per la terza serata del 62esimo Festival di Sanremo, giovedì 16 febbraio, quando gli Artisti in gara divideranno il palcoscenico del teatro Ariston con illustri ospiti internazionali chiamati a interpretare al loro fianco alcuni classici della canzone italiana. La puntata si chiamerà Viva l'Italia nel mondo e celebrerà il successo globale della Canzone del Bel Paese con gli evergreen di casa nostra storicamente più amati dalle platee internazionali. Ecco gli abbinamenti: il leggendario cantautore e chitarrista portoricano José Feliciano salirà sul palco con Arisa per intonare una rivisitazione di "Che sarà" ("Que serà"); Chiara Civello e il giamaicano Shaggy regaleranno al pubblico la loro versione di "Io che non vivo", ribattezzata "You Don't Have To Say You Love Me"; Dolcenera e l’astro nascente del pop inglese Professor Green si cimenteranno nel brano culto di Vasco Rossi "Vita spericolata" ("My Life is Mine"); e ancora, Gigi D'Alessio e Loredana Berté si uniranno alla soul-diva Macy Gray per il classico di Mia Martini "Almeno tu nell’universo", Irene Fornaciari si esibirà con il chitarrista dei Queen Brian May, Emma Marrone con Gary Go, Eugenio Finardi con l’israeliana Noa, Nina Zilli con Skye dei Morcheeba, Pierdavide Carone con Lucio Dalla, i Matia Bazar con l’eclettico Al Jarreau, Noemi con Sarah Jane Morris, i Marlene Kuntz con Patti Smith, e Samuele Bersani con il musicista e compositore dei Balcani Goran Bregovic, insieme per "My Sweet Romagna", versione anglofona di "Romagna Mia". Questa sì che è globalizzazione.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Festival
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Zoo Radio
 
105 2k & More!
 
105 Dance 90
 

Playlist tutte