Madonna trema: il suo stalker è di nuovo libero

Uno degli scatti pubblicati per il libretto del nuovo album "MDNA"
A volte tornano. Aveva tirato un sospiro di sollievo, Madonna, quando, lo scorso febbraio, tal Robert Dewey Hoskins, un pericoloso stalker che l’aveva perseguitata in passato, era stato riacciuffato in seguito all’evasione dall’ospedale psichiatrico nel quale era confinato. Ora però arriva la notizia secondo la quale Robert Linhart, un altro fan squilibrato della regina del pop, è tornato in libertà grazie a un giudice del tribunale di Manhattan, New York, che ha ritenuto opportuno lasciar cadere tutte le accuse a suo carico. L’uomo, un ex vigile del fuoco di 61 anni, era stato fermato – con un coltello nella tasca – in occasione di uno dei suoi innumerevoli tentativi di importunare Madonna nella speranza di convincerla a sposarlo. In particolare Linhart aveva la sinistra abitudine di stazionare a bordo di un furgone proprio davanti all’elegante palazzina di Madonna, nell’Upper West Side della Grande Mela. Al momento dell’arresto aveva detto: “Non la smetterò finché non incontrerò davvero Madonna. Tornerò là e lo farò ancora”. Una minaccia bella e buona, insomma, con la quale oggi, a scarcerazione avvenuta, Madonna deve fare i conti sebbene sia lei che i suoi figli siano costantemente sotto protezione. Fatalità, Linhart è tornato a essere un uomo libero proprio in un momento in cui l’immagine della destinataria delle sue insane attenzioni campeggia su media di tutto il mondo. Tra gli scatti pubblicati recentemente dalla cantante ci sono infatti anche quelli realizzati da Mert Alas e Marcus Piggot per il libretto del nuovo album "MDNA", un bouquet di foto patinate e provocanti che ritraggono la 53enne regina del pop in lingerie. Segno che il conto alla rovescia per la pubblicazione del disco, nei negozi dal 26 marzo, è ufficialmente iniziato. Lo provano anche la diffusione in rete del brano “Falling Free” e l’annuncio del lancio del nuovo video “Girl Gone Wild”, cortometraggio abbinato a una canzone prodotta da Madonna insieme ai top dj italiani Benny e Alle Benassi. Come vederlo? Cliccando la pagina Facebook del colosso discografico Universal Music Italia, il 21 marzo.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Podcast tutti

Playlist tutte