Rihanna: "Diventerò una stilista"

Rihanna, 24 anni
Rihanna vuole sfondare – anche – nella moda. Protagonista in questi anni di una trasformazione costante che le ha permesso di giocare con la propria immagine, ora lambendo l’audace repertorio “extreme couture”, ora tuffandosi a capofitto nelle proposte più seducenti dell’alta moda, la superstar delle Barbados sa di aver, come si dice, “fatto tendenza”. E lo sanno anche gli stilisti che l’hanno già scelta come testimonial di importanti campagne globali. Come il maestro dell’eleganza Giorgio Armani, che l’ha scelta per la sua bellezza, ma anche per il suo gusto, affidandole la creazione di una “capsule collection” che combinava una lingerie supersexy tutta pizzi e trasparenze a una linea di jeans da autentica rockstar. O come Stella McCartney, che insieme a lei ha conquistato la passerella della London Fashion Week, la settimana della moda Oltremanica. Ora però, Rihanna vuole di più. Vuole emergere anche come stilista. “Sto davvero cercando di creare una mia linea di moda”, ha raccontato la cantante nel corso di un’intervista radiofonica rilasciata al popolare anchorman americano Ryan Seacrest, “Voglio disegnare vestiti (..) Anche questa è una strada che voglio guadagnarmi, perciò sto lavorando al fianco di alcuni stilisti, stilisti che rispetto e case di moda che rispetto. Voglio che la gente possa avere davvero fiducia in me prima di dire semplicemente ‘Comprala perché è mia’”. Anticipazioni, tuttavia, non ce ne sono. Non ancora. Ma all’orizzonte di Rihanna c’è certamente un grosso affare. La sua griffe andrà infatti ad allungare la lista delle collezioni di successo lanciate sul mercato internazionale da altre icone del firmamento pop. Qualche esempio? Beyoncé Knowles, l’instancabile consorte del rapper Jay Z, che insieme alla madre Tina ha creato la linea di pret-a-portér femminile “House of Deréon”, e ancora l’ex leader dei No Doubt Gwen Stefani, ideatrice prima di una linea di abbigliamento per giovani adulti dal gusto piuttosto eccentrico, la L.A.M.B, e oggi di una collezione per i più piccoli, la Harajuku Mini, fedele alle coloratissime tendenze giapponesi. Poi ci sono il turbolento Diddy con la sua Sean John Clothing Line, Madonna e la figlia Lola unite nel lancio, imminente, di una collezione per teenager battezzata “Material Girl”, il turbolento Liam Gallagher con il rigoroso gusto “vintage-british” e le immancabili citazioni beatlesiane della sua Pretty Green, e naturalmente l’altera consorte di David Beckham, Victoria, finalmente pronta a sfidare il mercato della moda con la sua prima linea underwear maschile.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Story
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte