Robbie Williams, "angelo pasticcione" nel nuovo video

E' uscito in rete il divertentissimo clip di "Candy", singolo che precede la pubblicazione, il 6 novembre, del nuovo album "Take the Crown".

Robbie Williams in un frame del nuovo video

E' uscito in rete il divertentissimo clip di "Candy", singolo che precede la pubblicazione, il 6 novembre, del nuovo album "Take the Crown".

Robbie Williams è cambiato. La sua nuova vita in quel di Los Angeles, il matrimonio con l’attrice americana Ayda Field, e la dolce attesa – peraltro quasi finita – della primogenita, hanno trasformato la turbolenta popstar di Stoke-On-Trent, nello Staffordshire, in Inghilterra, in un agnellino. Anzi, come ha voluto rappresentarlo l’illustre regista Joseph Khan nell’esilarante videoclip del nuovo singolo “Candy”, un angioletto. L’angelo custode, simpatico, ma piuttosto pasticcione (!), di una bellissima ragazza “che pensa di essere magnifica”, spiega il cantante, “e che lo sarebbe se non fosse perfida con i suoi modi”. Il brano, una up-tempo pop dal successo già scritto, è frutto della nuova collaborazione di Robbie con il suo vecchio nemico-amico Gary Barlow, suo compagno di sempre nei Take That, nonché, si dice, co-autore e produttore di diversi brani di questa nona fatica in studio intitolata “Take the Crown”. “E’ una canzone estiva”, precisa Robbie a proposito del nuovo singolo, “dal tono molto simile a quello di ‘Rock Dj’ (Hit del 2000 tratta dal bestseller “Sing When Yuo’re Winning”, ndr). Ci sono brani che richiedono una vita per essere scritti e altri che escono dalla tua bocca già pronti, e non devi nemmeno stare a pensarci. Non so perché ‘Candy’ sia nata così spontaneamente, è successo e basta”. Per l’album, invece, bisognerà attendere il 6 novembre, ma Robbie promette un bouquet di canzoni memorabili. Stavolta, complici l’amore, la paternità, il divorzio dal colosso EMI e il successivo sodalizio con la concorrente Universal e, non ultima, la rinascita personale e professionale al fianco dei Take That, Robbie Williams vuole davvero superare se stesso e “dominare le classifiche” come un tempo. Magari, perché no, anche quelle americane, notoriamente poco inclini a premiare i suoi successi nel Vecchio Continente. “Dopo la reunion con i Take That”, racconta l’artista 38enne, “una sorta di vacanza dalla mia carriera, una pausa rigenerativa, desideravo tornare con un nuovo grande album solistico. La mia priorità è stata scrivere ciò che considero, e spero che tutti siano d’accordo con me, delle hit. Sono molto eccitato”. “Take the Crown”, già prenotabile in rete, uscirà in formato standard con 11 brani e due differenti copertine, “Regal” e “Roar”, ma anche in edizione limitata in vinile e nella sfarzosa “deluxe edition” con due tracce extra (“Reverse” e “Eight Letters”) e un Dvd con i “dietro le quinte” della lavorazione dell’album e del videoclip. Poi, potrebbe esserci una grande tournée, ma per ora si tratta soltanto di voci non confermate. Si vedrà. Quel che è certo è che Robbie è tornato. E che, come dice lui, stavolta vuole “essere una pop star”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Hits
 

Playlist tutte