Psy: dopo "Gangnam Style" un duetto con Justin Bieber

Firmato un contratto discografico internazionale, la star sudcoreana pensa al futuro. E promette un video in inglese con l'enfant-prodige del pop canadese.

Psy, 35 anni e Justin Bieber, 18.

Firmato un contratto discografico internazionale, la star sudcoreana pensa al futuro. E promette un video in inglese con l'enfant-prodige del pop canadese.

Sei album di successo in Madre Patria, il Sud Corea, poi una canzoncina in perfetto “K-pop-style”, lo scoppiettante pop sudcoreano, peraltro dedicata all’omonimo quartiere di Seul, Gangnam appunto, e il gioco è fatto: Psy, al secolo Park Jae-Sang, 35 anni - portati malissimo (!) - il prossimo 31 dicembre, è oggi l’uomo più popolare del mondo, forse - stando ai numeri di internet - più di Barack Obama. Non a caso, prima di essere invitato a esibirsi sul palcoscenico degli Mtv Video Europe Awards, a Francoforte, questo simpatico e intraprendente personaggio aveva già firmato un generoso contratto discografico con Scooter Braun, manager di Justin Bieber nonché fondatore della Schoolboy, prolifica etichetta distribuita dal colosso Universal. La domanda che tutti si fanno, specialmente dopo la performance pirotecnica - con tanto di cameo dell’attore David Hasselhoff (!) - dinnanzi alla grande audience di Mtv, è cosa succederà in futuro. E in particolare quale altra diavoleria s’inventerà Psy ora che tutto il mondo ha cantato il ritornello di “Gangnam Style”, ha scimmiottato il suo “ballo del cavallo”, ha partecipato agli affollatissimi “flash-mob” a lui dedicati e ha registrato esilaranti video-remake come quello, gettonatissimo sul sito di Radio 105, battezzato dal re del trash Leone Di LerniaFoggia Style”. “Siamo arrivati a un accordo per fare un po’ di storia insieme”, ha confermato Scooter Braun, “(Psy) sarà il primo artista coreano a realizzare un grande disco negli Stati Uniti”. Manco fosse una notizia sullo “spread”, il New York Times conferma, spifferando che “Psy ha firmato un contratto con la compagnia discografica di Mr. Braun..”. Non ci resta, dunque, che attendere il settimo album, un disco ancora tutto da imbastire che potrebbe arrivare nel 2013 sulla scorta di una collaborazione con Justin Bieber. “Non posso dirvi con chi collaborerò”, ha detto Psy dopo aver lasciato intendere di aver già registrato con l’enfant-prodige del pop canadese, “ma sto lavorando con qualcun altro adesso e verrà fuori qualcosa di grosso. Sto preparando il prossimo album e il nuovo singolo, e c’è più inglese, quindi potrete capirmi. Sono felice, ma mi sento anche triste perché quando canto la mia canzone (“Gangnam Style”, ndr) la gente sembra così contenta senza aver alcuna idea di ciò di cui sto parlando”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Hits
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 

Playlist tutte