Chris Martin mette all'asta la chitarra dell'ultimo tour

Il cantante la lanciava in aria alla fine della sua esibizione. Il ricavato andrà alle vittime del ciclone Sandy

Chris Martin, il frontman dei Coldplay

Il cantante la lanciava in aria alla fine della sua esibizione. Il ricavato andrà alle vittime del ciclone Sandy

Chris Martin ha deciso di mettere all’asta la chitarra con cui ha suonato durante il tour dei Coldplay del 2012. La notizia è apparsa sul sito Charitybuzz.com, specializzato in aste di beneficenza.

Questo il post che annuncia la vendita: «Colleziona una chitarra unica, usata da Chris Martin nel corso del tour del 2012 dei Coldplay. La chitarra è stata allestita e modificata appositamente per Chris, che se ne è servito per suonare nel corso del tour la canzone “God put a smile on your face”. Dopo ogni show l’addetto agli strumenti la riaggiustava, facendone una chitarra davvero unica». Chris infatti, alla fine del pezzo lanciava sempre in aria la chitarra, che necessitava dunque di qualche riparazione dopo la caduta sul palco…

La cifra che si spera di ottenere dall’asta è di almeno novemila sterline (oltre undicimila euro), che saranno devoluteal Mayor's Fund to Advance New York City e all’Hurricane Sandy New Jersey Relief Fund, a sostegno delle vittime dell’uragano Sandy.

Il ciclone nell’ottobre del 2012 colpì in modo particolarmente devastante Giamaica, Cuba, Bahamas, Haiti, Repubblica Dominicana e ben 24 stati della costa orientale degli USA. Anche la città di New York fu investita dalla tempesta. A causare più danni fu solo l’uragano Katrina.

I Coldplay si erano già impegnati a favore delle vittime del ciclone partecipando al grande concerto benefico “12-12-12: The concert for relief Sandy”, svoltosi il 12 dicembre 2012 al Madison Square Garden di New York. Tra le altre band a partecipare, Bruce Springsteen, Rolling Stones, Alicia Keys, Bon Jovi, Eddie Vedder, Paul McCartney, Elton John.

A proposito di iniziative benefiche, i Coldplay hanno adesso sposato una nuova causa e combattono il cosiddetto “land grabbing”, l’acquisto da parte di paesi ricchi di territori (da sfruttare a proprio vantaggio) appartenenti ai paesi più poveri. Così, insieme all’organizzazione umanitaria Oxfam, lanceranno una campagna di cui farà parte il video di “In my place”, realizzato in crowd sourcing, cioè con il contributo di tutti quanti vorranno partecipare postando in rete clip e immagini.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
XMas Radio
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 

Playlist tutte