Justin Bieber e l'ennesima gaffe

Il cantante visita la casa di Anna Frank, vittima del nazismo, e lascia sul libro degli ospiti una dichiarazione imbarazzante

Justin Bieber, classe 1994

Il cantante visita la casa di Anna Frank, vittima del nazismo, e lascia sul libro degli ospiti una dichiarazione imbarazzante

Da diverso tempo a questa parte pare che Justin Bieber non ne azzecchi una: dopo la denuncia sporta dal vicino di casa per aggressioni, dopo i ritardi con cui si presenta ai suoi concerti e dopo il caso della sua scimmietta sequestrata dalla dogana tedesca, il musicista canadese ha parlato a sproposito di una delle vittime più celebri dell’Olocausto, Anna Frank, autrice del celebre diario che racconta la sua drammatica esperienza durante il regime nazista.

Justin è attualmente in tour in Europa con il suo Believe Tour 2013. Durante la tappa di Amsterdam, ha visitato la “Anne Frank Huis”, la casa in cui Anna Frank trovò rifugio con la sua famiglia dal 1942 al 1944, prima che la Gestapo scoprisse il loro nascondiglio segreto e li deportasse nei campi di concentramento, dove Anna trovò la morte.

Terminata la visita, Justin ha lasciato una nota sorprendente sul libro dei visitatori.

«Essere venuto qui mi ha davvero ispirato. Anna era una grande ragazza. Magari sarebbe stata una belieber», ha scritto, dando a intendere che la Frank sarebbe potuta essere una sua fan. Un commento a dir poco inadeguato…

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Prince
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Playlist tutte