Pharrell Williams: le stranezze di Miley non sono finite

Il cantante americano profetizza nuove pazzie da parte dell'artista di Bangerz

Pharrell Williams, classe 1973

Il cantante americano profetizza nuove pazzie da parte dell'artista di Bangerz

Pazzia a go-go. Ci saranno ancora tante stranezze da vedere. Parola di Pharrell Williams. Il poliedrico artista americano, che ha collaborato con i Daft Punk per “Get lucky”, prova a predire i comportamenti di Miley Cyrus, con la quale ha avuto una collaborazione per il suo ultimo lavoro “Bangerz”. Il cantante e produttore americano ha attribuito le ultime performance shock di Miley alla crescente attesa dei media e alla sua voglia di crearsi un personaggio. “Credo che il suo sia un percorso di crescita ancora tutto da scoprire – ha detto Pharrell ad Mtv News – E' una ragazza di 21 anni che ha speso gran parte della sua vita davanti ad una telecamera. Credo che sia sotto gli occhi di tutti l'effetto di qualcuno che ha qualcosa da dire e che sta cercando ancora di capire il modo in cui vuole farlo”.

Tutti vogliono Pharrell. L'ultimo anno è stato particolarmente intenso per il cantante e produttore americano che ha collaborato in alcune delle hit di maggiore successo “Get Lucky” dei Daft Punk e “Blurred Lines” di Robin Thicke. Il suo tocco sembra essere diventato quello di un Re Mida tanto che gli è valso il titolo di “Hitmaker” al premio Uomo dell'anno di GQ. Ma nonostante il grande successo, Pharrell non lascia spazio all'arroganza e concede tutti i meriti agli artisti con cui ha collaborato: “Non mi posso prendere nessun merito se le canzoni a cui ho collaborato sono diventate di successo. Non fa parte della mia personalità vantarmi, anzi credo di essere io quello a ringraziare chi mi ha permesso di prendere parte a dei progetti”.

Nota stonata. L'unica nota stonata di questo periodo d'oro arriva da Azealia Banks con la quale Williams ha collaborato per la canzone “ATM Jam” che però non ha riscosso il successo sperato. La cantante ha attaccato duramente Pharrell con un tweet (poi cancellato) nel quale attribuiva l'insuccesso del pezzo proprio ai comportamenti di Williams. Pharrell, al momento, non ha ancora replicato alle accuse. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte