Morrissey, polemiche per la sua presenza alla cerimonia del Nobel per la Pace

Il cantante degli Smiths si era reso protagonista di una discutibile dichiarazione dopo lo strage di Utoya

Morrissey, classe 1959

Il cantante degli Smiths si era reso protagonista di una discutibile dichiarazione dopo lo strage di Utoya

Le dichiarazioni incriminate. La partecipazione di Morrissey al concerto in onore del Nobel per la Pace potrebbe essere a rischio. L’ex leader degli Smiths riesce sempre a far discutere con le sue azioni e con le sue dichiarazioni (nei giorni scorsi ha accusato il presidente Obama di supportare la strage di tacchini per la Festa del Ringraziamento). Una di queste, rilasciata nel 2011 all'indomani della strage di Utoya, provocò molto scalpore. "Quanto è successo qualche giorno fa è niente rispetto a quanto accade tutti i giorni nel mondo da McDonald's o da Kentucky Fried 'Shit'" commentò Morrissey, vegano convinto, dopo la strage compiuta dal fanatico norvegese Anders Behring Breivik nel luglio del 2011 tra Oslo e l'Isola di Utoya. In quella occasione persero la vita 97 persone, una strage che il cantante strumentalizzò per puntare i fari sulla sua battaglia contro il consumo di carne. Già al tempo le parole dell'ex Smiths provocarono polemiche ma ora la vicenda è tornata alla ribalta visto che Morrissey è stato invitato al concerto per la cerimonia di assegnazione del premio Nobel per la Pace, che si terrà proprio ad Oslo l'11 dicembre.

La questione. A sollevare la questione sull'opportunità o meno della presenza della star è il giornale norvegese Afterposten che ha chiesto se fosse "l'uomo giusto al posto giusto" facendo da portavoce ai parenti delle vittime offese dal suo commento. "La sua spiegazione è stata abbastanza convincente da non negargli il diritto di tributare il suo omaggio ai premiati – ha dichiarato l'organizzatore dell'evento – quando un artista sale sul palco lo fa sempre per una buona ragione e quella ragione sarà quella di rendere omaggio al Nobel per la Pace e ai suoi premiati". Il Nobel per la Pace è andato quest'anno alla OPCW, l’Organizzazione per la Proibizione delle Armi Chimiche.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Miami
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
XMas Radio
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 

Podcast tutti

Playlist tutte