Kanye West: "Sono il nuovo Mandela", ma è solo uno scherzo

Un sito satirico inventa una dichiarazione dell’artista, che però viene presa per vera. E il rapper è costretto a una smentita ufficiale via Twitter

Kanye West

Un sito satirico inventa una dichiarazione dell’artista, che però viene presa per vera. E il rapper è costretto a una smentita ufficiale via Twitter

Lo scherzo. Cosa hanno in comune Barack Obama, Willy Wonka, Albert Einstein e Ralph Lauren? Facile: sono tutti personaggi ai quali Kanye West si è paragonato nel corso delle ultime settimane. Il rapper di Atlanta è in possesso di un ego smisurato, che lo ha portato, però, anche a diventare spesso oggetto di battute feroci da parte di comici e colleghi. L’ultima trovata, in questo senso, è del Daily Currant, sito di satira statunitense, che ha attribuito per scherzo a West una battuta che però non è stata particolarmente gradita dal rapper di "Yeezus". "Kanye West: Sono il nuovo Nelson Mandela" ha titolato il Daily Currant, probabilmente con scarsa sensibilità, il giorno dopo la morte del grande eroe sudafricano, aggiungendo poi una serie di false dichiarazioni del rapper: "Ho solo 36 anni e quando guardo a tutto quello che ho fatto quello con Mandela è l’unico paragona che mi sembra avere senso. Quando avrò 95 anni, sarò un eroe ancora più grande di quanto lo fosse lui". E ancora: "Non fraintendetemi, Mandela ha fatto tante cose buone. Ma penso che sono sulla strada di fare qualcosa di ancora più grande. Io libero le menti con la mia musica, questo è molto più importante del liberare un po’ di persone dall’apartheid o da qualcos’altro".

L’equivoco e la smentita. Satira, dunque, che prendeva in giro l’atteggiamento un po’ megalomane di West quando si parla della sua persona. Naturalmente, però, l’artista non ha digerito lo scherzo, anche perché molte persone e addirittura qualche mass media, conoscendo la sua indole, hanno pensato che le dichiarazioni fossero autentiche. E così West ha dovuto pubblicare sul suo profilo Twitter una smentita ufficiale. "Nonostante quanto riportato dai media – ha scritto il rapper – non ho mai detto nulla per disonorare o banalizzare la vita o la morte di uno dei più grandi leader mondiali. Vorrei stigmatizzare le false notizie e voci che sono state costruite dai media. Quand’ero giovane mia madre mi ha insegnato l’importanza del suo lavoro: Mandela ha sacrificato la sua vita per il miglioramento del genere umano. Grazie, Mandela, per quello che hai fatto nella tua vita, che tutto ciò possa servire per illuminare il nostro futuro".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Hits
 
105 Story
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
Radio Festival
 

Podcast tutti

Playlist tutte