Rita Ora a favore dei bambini siriani

La cantante inglese ha preso parte ad un'iniziativa dell'Unicef in sostegno dei piccoli colpiti dalla guerra

Rita Ora, 23 anni

La cantante inglese ha preso parte ad un'iniziativa dell'Unicef in sostegno dei piccoli colpiti dalla guerra

Artisti a sostegno. Le superstar di Hollywood e i protagonisti della scena musicale hanno deciso di scendere in campo a sostegno dei più bisognosi esprimendo preoccupazione per la situazione dei bambini siriani che stanno affrontando l'inverno nei campi profughi. L'ambasciatore dell'Unicef per il Regno Unito, Ewan McGregor, è stato affiancato dai colleghi attori Michael Sheen e Tom Hiddleston nonché dai musicisti Rita Ora, Tiene Tempah ed Emma Bunton in un cortometraggio che mira ad incoraggiare il pubblico britannico ad aprire gli occhi su quello che sta avvenendo in questi mesi in Siria. Il film gioca sulla frase “No Place Like Home”, un luogo nel quale ci sentiamo al sicuro e protetti soprattutto durante le festività ma nell'altra parte del mondo milioni di bambini non hanno nessun posto che possono chiamare casa ed in questo momento più di sei milioni di loro hanno urgente bisogno di aiuto. Le condizioni di vita sono disperate soprattutto con l'arrivo dell'inverno che ha portato temperature bassissime che potrebbero essere letali soprattutto per le fasce più indifese della popolazione. Lo scopo dell'Unicef è quello di riuscire a portare vestiti caldi, stivali e coperte così come una fornitura costante di acqua potabile e medicina.
 
Rita Ora per l'Unicef. La cantante britannica si è subito lanciata a favore di questa iniziativa anche un passato difficile vissuto in Kosovo: “Quando abbiamo cominciato a girare “No Place Like Home” mi è subito venuto in mente Pristina, il mio paese natale in Kosovo; anche lì abbiamo vissuto dei momenti molto brutti che per fortuna ora sono alle spalle. Ma in questo momento i bambini in Siria stanno vivendo una situazione terribile con la violenza intorno al loro, lasciano le loro case solo con qualche vestito e di fronte ad un inverno nelle tende fredde le loro vite sono sotto la minaccia del congelamento. Una donazione all'Unicef potrebbe portare questi bambini dei beni per evitare di soffrire il freddo e per sopravvivere all'inverno. Credo che sia un obbligo che abbiamo tutti nei loro confronti”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
105 Miami
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte