Lady Gaga “assolta” dalla tv britannica

Una sua performance era finita nel mirino della critica più bacchettona, ma l’organismo di censura non ha ritenuto di intervenire

Lady Gaga “assolta” dalla tv britannica

Una sua performance era finita nel mirino della critica più bacchettona, ma l’organismo di censura non ha ritenuto di intervenire

Assoluzione per Gaga. Lady Gaga è stata “assolta” dalla tv britannica. La popstar di “Do what u want” era finita nel mirino di parte del pubblico anglosassone che aveva giudicato eccessiva e di cattivo gusto la mise indossata da lei e dai suoi ballerini nell’esibizione offerta lo scorso 27 ottobre durante una puntata di X Factor: in particolare, a finire sotto il fuoco della critica british più bacchettona è stata la biancheria color carne portata dai protagonisti del balletto. L’inglese Ofcom, una sorta di organismo di controllo di ciò che va in tv (una censura piuttosto docile), ricevette oltre 350 e-mail di persone che si lamentavano per lo show della star statunitense di origine italiana. “Valutaremo tutte le rimostranze ricevute prima di decidere se investigare più a fondo la questione”, ha spiegato un portavoce della Ofcom. Al momento l’organismo non si è ancora pronunciato ufficialmente, ma il Guardian ha rivelato che l’Ofcom ha sì preso in considerazione le e-mail di protesta da parte del pubblico, decidendo, però, di non procedere con una ulteriore indagine sulla performance in questione.

La vittoria. Lady Gaga, dunque, non ha fatto nulla di male e la ITV, il canale che manda in onda X Factor nel Regno Unito e che ha ospitato Miss Germanotta, non rischia alcuna sanzione. “Non crediamo che l’esibizione di Lady Gaga sia stata inappropriata per un pubblico di famiglie. X Factor ha una lunga tradizione di partecipazioni di grandi star della musica e Lady Gaga è conosciuta per lo stile assolutamente singolare delle sue performance”, spiegò un mese fa un rappresentante del canale britannico che, a quanto pare, alla fine ha avuto ragione. La popstar, dunque, ne esce alla grande e anzi potrebbe ringraziare coloro che avrebbero voluto censurarla per la pubblicità non richiesta. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Festival
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 

Playlist tutte