Justin Bieber vittima della satira

Il comico Jon Stewart ha ironizzato sulla multa per il lancio di uova alla casa del vicino e sui guai con la droga della star canadese

Justin Bieber

Il comico Jon Stewart ha ironizzato sulla multa per il lancio di uova alla casa del vicino e sui guai con la droga della star canadese

Nel mirino. Non sparate sul pianista! Dovrebbe cominciare a girare con un cartello appeso al collo Justin Bieber, che recentemente ha arricchito la sua lunghissima lista di attacchi ricevuti. Dopo aver irritato le diplomazie di Messico e Argentina, fatto danni in Australia e attratto altri cataclismi in casa sua, il cantante canadese si è meritato la scure affilata di Jon Stewart, uno dei più terribili presentatori della tv americana.
 
Target:
Justin. Un comico cattivissimo che colpisce duro dalla politica allo spettacolo. Per Justin un vero e proprio frullatore soprattutto dopo i "coca affair" domestici e le multe per il nobile sport del lancio di uova contro porta del vicino. "La Polizia in casa e poi ventimila dollari di multa per le uova?" si è chiesto Stewart. "E che uova erano, uova di Fabergè? Ti scoccia bollirle prima Jus? Forse Justin vuole terrorizzare il prossimo con i generi alimentari".
 
L’invidia. La chiusa del comico del Comedy Central è però di ironica assoluzione per il giovane Bieber che, come lo stesso Stewart ha ammesso, è sempre bersagliatissimo dai media e dalla critica. Jon ha infatti lanciato un "messaggio speciale" con vena polemica, a chi gode delle disgrazie del giovane Justin "Sembra che Bieber stia finalmente andando giù. Sono felici i nemici?".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
XMas Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Playlist tutte