Anche i Queen contro lo zoo 'assassino'

Brian May ha criticato la decisione della struttura di Copenhagen di uccidere e dare in pasto ai leoni la giraffa Marius davanti agli occhi dei visitatori

Bryan May e Axl Rose

Brian May ha criticato la decisione della struttura di Copenhagen di uccidere e dare in pasto ai leoni la giraffa Marius davanti agli occhi dei visitatori

Contro lo zoo. Continuano a levarsi voci di protesta contro la decisione dello zoo di Copenhagen di uccidere pubblicamente un cucciolo di giraffa e darlo poi in pasto ai leoni. Una scelta effettuata per evitare la riproduzione tra animali consanguinei, che avrebbe indebolito tra la specie. Anche i Queen, attraverso il chitarrista Brian May, hanno partecipato al dibattito condannando fortemente la decisione della struttura danese ed invitando le persone al boicottaggio. Il cucciolo di giraffa, chiamato Marius, è stato ucciso con un colpo di pistola alla testa e poi dissezionato e dato in pasto ai leoni, il tutto di fronte ad una folla di persone tra cui molti bambini. May ha fortemente condannato la decisione presa in nome della scienza ed ha chiesto alle persone di boicottare lo zoo con un post affidato al suo blog ufficiale: “Un terribile ed insensato atto di crudeltà. Così come tante altre persone nel mondo siamo disgustati dalla decisione dello zoo che dopo aver ignorato le offerte di trovare una nuova casa all'animale, hanno messo fine alla sua vita senza nessuna pietà, anzi quasi mostrando orgoglio. Credo che l'unico modo per le persone di far valere i loro sentimenti sia quello di boicottare lo zoo di Copenhagen. Il comportamento dei responsabili della struttura hanno affrettato la sua scomparsa come istituzione. Per me sarebbe l'unico risultato degno e giusto di questa tragedia”. 

Le parole di Axl. Nei giorni scorsi alla campagna per criticare la decisione dello zoo danese ha partecipato anche Axl Rose, ex leader dei Guns N’ Roses: “Scherzi a parte, fatemi capire bene cosa è successo – aveva scritto il cantante sul suo account Twitter – i danesi hanno ucciso un cucciolo di giraffa di due anni, lo hanno fatto a pezzi e dato ai leoni, di fronte a dei bambini, per evitare la consanguineità, piuttosto che trovargli una nuova sistemazione? Forse questo è un grosso problema laggiù ma io non riesco a capire cosa sia successo. Magari questo eviterà ad alcuni fratelli danesi di fare sesso tra di loro”. 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
105 2k & More!
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Elisa
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 

Podcast tutti

Playlist tutte