Arisa replica alle accuse di plagio

La cantante, che festeggia la sua "Controvento" campione di visualizzazioni su Youtube, risponde alle polemiche: "In Italia i vincitori non piacciono"

Arisa, 31 anni

La cantante, che festeggia la sua "Controvento" campione di visualizzazioni su Youtube, risponde alle polemiche: "In Italia i vincitori non piacciono"

Campione di click. In vetta alle speciali classifiche di Youtube e iTunes, ma comunque ancora con un pizzico di amaro in bocca per le polemiche seguite al Festival. La vincitrice di Sanremo 2014 Arisa si gode il successo del trionfo al Teatro Ariston, ma si riserva anche qualche battuta piccata nei confronti delle accuse di plagio ricevute per il brano che ha sbancato la 64esima edizione della kermesse canora. Dal canto suo la cantante d’origini potentine può gongolare per i dati che sta facendo registrare “Controvento” sul mercato dell’online. Il video della canzone infatti ha già raggiunto 3 milioni di visualizzazioni su Youtube diventando il più visto dei video musicali in Italia. “Controvento” poi è anche al numero 1 dei singoli su iTunes in Italia, confermando il successo di Arisa nello store digitale più grande nel mondo.

La replica piccata. Ma c’è il neo delle accuse di plagio da affrontare e sul tema è la stessa cantante a prendere la parola durante un incontro con il pubblico per presentare il suo ultimo album “Se vedo te”, tenutosi a Torino. Un appassionato le dice: “Ti accusano di plagio, ti stanno infangando” e la cantante lucana risponde: “il fango fa bene alla pelle”. Poi, ironie a parte, ecco lo sfogo: “Il problema è che i vincitori non piacciono. Non siamo un popolo coeso, gli italiani non sono capaci di essere felici per le gioie degli altri”. E il riferimento, neanche troppo velato, è anche per Red Ronnie che si è aggiunto al coro di quelli che hanno riscontrato una forte somiglianza del brano con “Entra nel cuore” di Micol Barsanti. Poi si torna alla gioia sanremese e Arisa racconta: “Poco emozionata quando ho vinto a Sanremo? Ognuno reagisce a modo suo e, per quanto mi riguarda, sono abituata a non dare in pasto ai media le mie emozioni, soprattutto quelle più profonde. Non faccio spettacolo piangendo in tv, ma cantando”.

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
105 HipHop & RnB
 

Playlist tutte