I video? Sempre più costosi

Le spese per le clip che accompagnano le canzoni hanno raggiunto vette stratosferiche: dai costi record dei 30 Seconds to Mars agli enormi investimenti di Michael Jackson

Michael Jackson
Le spese per le clip che accompagnano le canzoni hanno raggiunto vette stratosferiche: dai costi record dei 30 Seconds to Mars agli enormi investimenti di Michael Jackson

C’è video e Video. Dall’invenzione di Mtv alla diffusione di internet, l’importanza delle clip che accompagnano le creazioni musicali è, via via, sempre più cresciuta. Non a caso i parametri dell’arte, del montaggio e del legame tra immagini e parole sono stati declinati nel tempo anche da affermati registi del grande schermo. Di pari passo con l’evolversi delle potenzialità tecnologiche e del talento degli autori, sono cresciuti anche gli investimenti economici per la realizzazione dei video. E non sono poche le clip che hanno richiesto spese superiori al milione di dollari, con le stravaganze desiderate dalle star che hanno contribuito a innalzare il conto verso cifre ancor più considerevoli. Per quanto riguarda le location, per esempio, Kanye West non ha badato a spese con il video di “Stronger” (costato 1.2 milioni di dollari), che è stato girato in Giappone e ha richiesto tre mesi di lavorazione per essere completato. Una bazzecola, però, se si confronta a quanto speso dai 30 Seconds to Mars, che per la realizzazione di “From Yesterday”, primo videoclip americano nella storia girato interamente nella Repubblica cinese. Per il lavoro di ben 400 soldati cinesi, coi loro venti cavalli, più una miriade di altre voci di spesa la band capitanata da Jared Leto è arrivata a sborsare ben 13 milioni di dollari, una cifra record in campo musicale.

Jacko. Un primato che fino a qualche tempo fa era detenuto da Michael Jackson che, dopo aver speso 2.2 millioni di dollari per “Bad” (di cui un milione solo per la regia di Martin Scorsese, che realizzò un cortometraggio di 18 minuti), arrivò anche a raddoppiare gli investimenti quando, con sua sorella Janet, realizzò il video di “Scream”: 7 millioni di dollari spesi per gli 11 set diversi in cui il regista Mark Romanek pose la macchina da presa nell’ormai lontano 1995.

 

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
105 Hits
 
Radio Festival
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Classics
 

Podcast tutti

Playlist tutte