Paolo Nutini presenta il suo "Caustic Love"

Dopo 5 anni di assenza, il cantante scozzese lancia il suo nuovo lavoro discografico: "Ero stanco di sentire la mia voce, ho speso del tempo per studiare. Così mi sono salvato dalla follia"

Paolo Nutini

Dopo 5 anni di assenza, il cantante scozzese lancia il suo nuovo lavoro discografico: "Ero stanco di sentire la mia voce, ho speso del tempo per studiare. Così mi sono salvato dalla follia"

Nutini in evoluzione. Gli piace cambiare, fa difficoltà a catalogarsi in un genere e ha tanto da dire in musica, soprattutto ora che le batterie sono di nuovo cariche e c’è voglia di far ascoltare la propria voce. Come lui stesso ammette, Paolo Nutini era stanco e con poche ispirazioni dopo il successo di “Sunny Side Up”, album uscito nel 2009 che ha portato alla grande ribalta il talento del ragazzo italo-scozzese classe 1987. Il 15 aprile uscirà il suo nuovo disco, “Caustic Love”, e il biglietto da visita dell’album l’ha offerto lo stesso Nutini in un incontro con la stampa italiana.  “Mi piace cambiare atmosfere, canzoni, suoni, il prossimo album sarà ancora diverso”, spiega al suo ritorno in Italia dopo il passaggio al Festival di Sanremo. “Dopo l’album (“Sunny Side Up”, ndr), sono stato in tournée per due anni. Poi ero stanco di sentire la mia voce e ho dovuto prendermi una pausa. Quindi ho dedicato il periodo successivo a studiare, imparare. Non ho guadagnato molto, ma mi sono salvato della follia”, racconta il cantante nato a Paisley ma con un padre di origini toscane.

Dietro le quinte. Ed è proprio Nutini che si racconta attraverso il suo percorso musicale: “Non ho mai avuto uno stile definito, quindi non c’è un termine di paragone – spiega prima di far riferimento al suo co-prodotto Dani Castelar -. Non trovavo un produttore giusto: quelli che avevo in mente o erano già impegnati o mi dicevano che non rientravo nella loro classe demografica… E questo rifiuto mi ha motivato ulteriormente. Quindi ho deciso di lavorare con Dani, che aveva prodotto i miei demo. Avevo delle idee che andavano oltre le mie capacità di realizzarle e avevo bisogno di un aiuto, è stato perfetto. Io mi sono preoccupato di tenere lontano la casa discografica, di lasciare fuori ogni pressione esterne, lui ha messo a disposizione il suo studio, le sue competenze e ha chiamato diversi musicisti che hanno lavorato all’album”. Per verificarne la bontà, appuntamento a Genova il 16 luglio, il 17 all’Anfiteatro Camerini di Piazzola sul Brenta o il 19 all’Ippodromo delle Capannelle di Roma.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Dance 90
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
Webradio 105 Rap Italia
 

Podcast tutti

Playlist tutte