Lily Allen "perdona" la major

La cantante londinese Lily Allen non condivide ma comprende la scelta dei singoli di "Sheezus" operata dalla Parlophone: "C'è crisi e nessuno vuole rischiare di perdere il posto"

Lily Allen

La cantante londinese Lily Allen non condivide ma comprende la scelta dei singoli di "Sheezus" operata dalla Parlophone: "C'è crisi e nessuno vuole rischiare di perdere il posto"

Lily comprensiva. Per una volta Lily Allen non spara a zero, ma dimostra comprensione e pragmatismo. La cantante ha dichiarato di capire che spesso le scelte delle case discografica sono fondate sulla necessità di non rischiare e che quindi le major sono portate a non sperimentare. La 29enne cantante ha ammesso nelle scorse settimane che i singoli scelti per promuovere il suo ultimo disco “Sheezus”, in particolare la canzone “Air Balloon”, non erano i migliori dell’album, ma sostiene anche di capire perché i manager della sua etichetta discografica abbiano deciso di pubblicare dei brani più adatti alla programmazione radiofonica piuttosto che puntare su materiale considerato “più rischioso”. “Le persone hanno paura per il loro lavoro in questo momento di crisi economica - ha dichiarato in un’intervista a Glamour -. Nessuno si sente di approvare qualcosa che possa risultare offensivo. Ma la risposta è semplice: se la gente pagasse per la musica invece che rubarla, saremmo in una situazione in cui chi lavora nelle case discografiche potrebbe decidere di seguire i propri istinti invece che essere spaventata dalla possibilità di perdere il lavoro. Ma non voglio criticare nessuno. Io scrivo le mie canzoni. Mi sento solo triste perché l'industria discografica non funziona più come una volta”.

Le scelte. Lily Allen, da sempre conosciuta per le sue opinioni fin troppo schiette, ha rivelato che le piacerebbe non badare agli interessi economici e pubblicare come singoli le canzoni più audaci del suo ultimo disco, come la title track “Sheezus”, che parla della rivalità tra le popstar. “Mi piacerebbe moltissimo fare una scelta di questo tipo, ma purtroppo ho firmato un contratto discografico. Ho fatto un mutuo con me stessa, ecco come funzionano le cose”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
105 2k & More!
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 

Podcast tutti

Playlist tutte