Tupac Shakur, un insulto ai poliziotti prima di morire

L'ultima parola prima di spirare del rapper statunitense Tupac Shakur, ammazzato nel 1996, sarebbe stato un "vaffa" rivolto all’agente di polizia che l’aveva soccorso

Tupac Shakur

L’ultima parola prima di spirare del rapper statunitense Tupac Shakur, ammazzato nel 1996, sarebbe stato un "vaffa"  rivolto all’agente di polizia che l’aveva soccorso

La rivelazione. La leggendaria star del rap Tupac Shakur avrebbe usato le sue ultime forze, prima di morire, per offendere un agente di polizia. Il 7 settembre del 1996 il rapper di "Changes" fu colpito da numerosi colpi di arma da fuoco mentre si trovava insieme al capo della Death Row Records, Marion Suge Knigth, nel corso di una sparatoria avvenuta a Las Vegas. A distanza di 18 anni, l’agente di polizia arrivato per primo sul posto e che gli era accanto nei suoi ultimi istanti di vita ha rivelato le ultime parole di Tupac prima di spirare. Nel corso di un'intervista con VegasSeven.com, il sergente Chris Carrol, ex ufficiale del Las Vegas Metropolitan Police Department, ha rivelato che di essere stato il primo agente ad arrivare sulla scena. Subito dopo aver visto Tupac a terra in una pozza di sangue, il poliziotto gli ha chiesto di indicargli il killer. "Stavo guardando Tupac mentre lui stava cercando di dire qualcosa a Suge. Io ho cominciato a chiedergli chi l'avesse sparato e cosa fosse successo, ma lui mi ha totalmente ignorato. Ho continuato a ripetergli la domanda e lui continuava ad ignorarmi".

Gli ultimi momenti. L'ex agente di polizia racconta gli ultimi drammatici momenti della vita di Tupac: "Ad un certo punto ha cambiato espressione del viso. Come se fosse in pace con se stesso e non avesse nessuna intenzione di parlarmi. In quei momenti ha cominciato a guardarmi in faccia ed io gli ho chiesto ancora una volta chi gli avesse sparato. Mi ha guardato, ha fatto un respiro come per trovare la forza di far uscire le parole ed io pensavo che stesse per cooperare ed invece quello che è venuto fuori è stato solo un ‘fuck you’". Il rapper è poi andato in coma ed è morto sei giorni dopo all'ospedale University Medical all'età di 25 anni. Il suo omicidio rimane ancora insoluto.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 HipHop & RnB
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Ligabue
 
XMas Radio
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 

Playlist tutte