One Direction, il video-scandalo mette a rischio il tour statunitense

Dopo il "leak" del video che vede Zayn Malik e Louis Tomlinson alle prese con uno spinello, le autorità americane potrebbero negare il visto d’ingresso ai due membri degli One Direction

I One Direction

Dopo il "leak" del video che vede Zayn Malik e Louis Tomlinson alle prese con uno spinello, le autorità americane potrebbero negare il visto d’ingresso ai due membri degli One Direction

Il rischio. Gli One Direction hanno paura di andare incontro a probabile disastro negli Stati Uniti. La band inglese sta portando in giro per il mondo il suo "Where we are Tour" che li vedrà impegnati complessivamente in 69 spettacoli in tre continenti. Ma il video scandalo pubblicato ieri dal sito del Daily Mail potrebbe rovinare i piani degli 1D: nel filmato si vedono Zayn Malik e Louis Tomlinson mentre parlano di marijuana e fumano quello che sembrerebbe essere uno spinello. Ora i manager che si occupano del loro tour sono preoccupati dal fatto che quel video possa in qualche modo finire per danneggiare la band, ed in particolare che ai due ragazzi possa essere negato il visto d'ingresso negli Stati Uniti: "Sono tutti molto preoccupati per la parte statunitense del tour – rivela una fonte al quotidiano inglese Sun – Potrebbe rivelarsi un vero disastro se ci dovessero essere dei problemi per Zayn e Louis. Le autorità statunitense potrebbero usare loro e questa situazione per farne un esempio dell’intolleranza contro le droghe leggere".

Le preoccupazioni. Se ci dovessero essere dei problemi con i loro visti d'ingresso, gli One Direction potrebbero trovarsi nell'incredibile situazione di dover cancellare le 31 date che hanno in programma tra Stati Uniti e Canada. Una situazione che pare abbia dato molto fastidio soprattutto da Harry Styles: "Harry è molto scocciato di questa situazione e da quello che sta succedendo. Poteva essere una delle settimane più importanti della band – continua la fonte – ed invece si trovano alle prese con una situazione controversa. Harry è convinto che sia stato da stupidi e sconsiderati farsi riprendere in quel momento". E secondo quanto trapela dall'entourage della band, il più dispiaciuto pare essere Zayn Malik: "Fatica a dormire da quando il video è stato pubblicato, controlla costantemente il telefono per capire cosa sta succedendo. Ha compreso il momento difficile e sta cercando di lavorare per limitare i danni".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Prince
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
XMas Radio
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Podcast tutti

Playlist tutte