Ligabue, rocker "dal cuore tenero"

Ligabue traccia un primo bilancio della sua tournée tra stadi e piccole città e si dichiara un rocker atipico: "Sono un sentimentale, non mi sono mai preoccupato di essere rock"

Luciano Ligabue

Ligabue traccia un primo bilancio della sua tournée tra stadi e piccole città e si dichiara un rocker atipico: "Sono un sentimentale, non mi sono mai preoccupato di essere rock"

Le etichette. “Non mi sono mai ritrovato nell’iconografia del rock’n’roll, ma nella sua spudoratezza sì. Il rock’n’roll è un pretesto bellissimo: siamo ancora qui a celebrarlo insieme”. E’con queste parole che Luciano Ligabue parla a cuore aperto in una lunga intervista a La Stampa, facendo un primo bilancio del suo “Mondovisione Tour” negli stadi e raccontando quello che c’è dietro l’anima del rocker di Correggio.Dai palchi delle piccole cittàa quelli dei grandi stadi italiani, coi sold out di Roma all’Olimpico, Milano a San Siro e Catania, al Massimino, Ligabue ha offerto uno show ricco basato molto sull’ultimo album, che di recente ha conquistato il suo sesto disco di platino, ma intriso anche di tanti sentimenti, che fanno di Ligabue un rocker atipico: “Le mie canzoni sono sentimentali – ribatte Luciano -. Lo so che è un aggettivo considerato ‘loffio’, ma per me non lo è. Più che l’idea, m’interessa il sentimento, lo stato d’animo che ha originato l’idea e la porta a spasso per il mondo. Chi entra a contatto con me mi accetta o mi rifiuta sulla base della sintonia emotiva. Non funziono su un piano intellettuale, se sei in sintonia, le mie cose ti piacciono, altrimenti le rifiuterai”,spiega.

Il rock allitaliana. E infatti il rock, e la ricerca del purismo, sembrano definizioni che non affascinano Ligabue, che dichiara di non essersi “mai preoccupato di essere rock”, ma piuttosto di aver inseguito l’ideale di una “musica energica e spudorata nei sentimenti”. E la scelta è argomentata, in musica ovviamente: “In Mondovisione c’è “Con la scusa del rock’n’roll”, detto “rocchenroll”, all’italiana: parla di un ultracinquantenne che capisce che quello è un bellissimo pretesto per essere spudorati fino in fondo, per urlare come la pensi, per essere sfacciato”. E che rappresentaun po’il manifesto del Ligabue di “Mondovisione”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Miami
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Vasco
 

Playlist tutte