Emma: basta gossip, conta solo la musica!

Reduce dal successo di Verona del suo "Limited Edition", Emma ha parlato con i giornalisti della sua vita privata e di come sia difficile gestire la fama

Emma Marrone

Reduce dal successo di Verona del suo "Limited Edition", Emma ha parlato con i giornalisti della sua vita privata e di come sia difficile gestire la fama

Esordio bagnato. Scende la pioggia ma che fa. Parafrasando una celebre canzone, Emma si è presentata ai giornalisti in tutto il suo splendore dopo l’esordio all’Arena di Verona del suo “Limited Edition”. Al solito schietta e senza fronzoli, la vincitrice di Amici e Sanremo ha detto la sua senza troppi giri di parole: “Abbiamo lavorato in condizioni disastrose a causa della pioggia. È stata una scelta rischiosissima avere sul palco gli archi, che richiedono una lunga accordatura con l’umidità che sballa tutto. Ma devo dire che sono felice della squadra di musicisti, sono orgogliosa delle mie scelte”. Decisioni che hanno pagato tutte in positivo come conferma la stessa cantante: “Mi avevano detto che il pubblico dell’Arena di Verona rimane in qualsiasi condizione, ma bisognava vedere quanto avrebbero retto il palco e i musicisti. E alla fine devo dire che se i concerti devono andare tutti come questo, che piovesse in tutte le date”. 

Flirt celebri. Genuina nelle risposte e nel rapporto con i suoi fan che l’adorano per il suo modo di essere, l’artista salentina ha raccontato degli alti e bassi della sua carriera e di quando ha “toccato il fondo, anche se non si è visto perché quando vai in televisione devi far vedere alla gente la parte migliore di te, il sorriso, far capire che va tutto bene”. Sempre al centro del gossip per i celebri flirt, Emma si è lasciata andare: “La musica è meravigliosa, ma l’esposizione ai meccanismi della fama è troppa. Volevo fare solo la cantante e stare sui palchi, non mi interessa l’attenzione dei giornali che fanno intrusione nella vita privata”. Infine una frecciata anche agli addetti ai lavori, che hanno criticato la performance dell’ultimo Eurofestival dove si è piazzata 21esima: “Ho parlato con 300 giornalisti e, anche se non ho un buon inglese, qualcosina parlo, credo si siano visti solo i miei momenti peggiori. Vi assicuro che sentire un russo parlarti in inglese è davvero impossibile. Non si può sempre vincere, ma è anche vero che della mia partecipazione si è parlato tantissimo in Italia. È stato un confronto difficile, la prima volta per me. Ma lo rifarei cento volte ancora”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Story
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Classics
 
105 Hits
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Dance 90
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 

Podcast tutti

Playlist tutte