Justin Bieber condannato a due anni di libertà vigilata

Justin Bieber non ha contestato l'accusa di vandalismo per la vicenda delle uova lanciate contro la casa del vicino a Los Angeles: dovrà frequentare un corso per la gestione della rabbia

Justin Bieber
Justin Bieber non ha contestato l'accusa di vandalismo per la vicenda delle uova lanciate contro la casa del vicino a Los Angeles: dovrà frequentare un corso per la gestione della rabbia

La sentenza. Justin Bieber è stato condannato a due anni di libertà vigilata e gli è stato ordinato di partecipare a dei corsi per la gestione della rabbia. Il 20enne cantante canadese ha deciso di non opporsi all’accusa di vandalismo per aver lanciato delle uova verso la casa del suo vicino a Calabasas in California. Ora dovrà frequentare delle lezioni per almeno 12 settimane per imparare a gestire la sua rabbia e dovrà risarcire il vicino con una cifra di 80mila dollari per aver causato danni alla proprietà, questo l'accordo raggiunto tra i suoi legali e il procuratore distrettuale per evitare di andare in carcere. Il cantante di “Confident”, che non ha partecipato all'udienza che si è tenuta alla Corte Superiore di Van Nuys, è stato anche condannato a cinque giorni di servizio sociale, che di solito comporta il lavoro nella rimozione dei rifiuti o nella rimozione dei graffiti.

La dichiarazione. In una dichiarazione scritta dopo l'audizione, un portavoce del cantante ha dichiarato: “Justin è contento di aver finalmente risolto questo problema e di esserselo lasciato alle spalle. Adesso potrà continuare a guardare al futuro concentrandosi sulla sua carriera e sulla sua musica”. La vittima dell'incidente aveva prodotto in tribunale anche una prova, un video che riprendeva Justin Bieber intento nel lancio delle uova. Ora, dopo mesi di tensioni e di problemi costanti, Justin Bieber ha deciso di togliere il disturbo vendendo la sua casa californiana a Khloe Kardashian. Il canadese ha anche ricevuto un ordine restrittivo e dovrà stare ad almeno 100 metri di distanza dalla casa del vicino, da lui e dalla sua famiglia. Nel frattempo i suoi avvocati stanno anche cercando di ottenere un patteggiamento con i procuratori di Miami per il processo che lo vede coinvolto per guida in stato d'ebbrezza, resistenza all'arresto e guida senza patente, nell'episodio che risale allo scorso gennaio.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 2k & More!
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Classics
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
105 Miami
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 

Podcast tutti

Playlist tutte