Paul McCartney, cinque album classici diventano App

Da sempre aperto alle novità tecnologiche, Paul McCartney ripubblica cinque dischi tra i suoi classici in formato App

Paul McCartney

Da sempre aperto alle novità tecnologiche, Paul McCartney ripubblica cinque dischi tra i suoi classici in formato App

App musicali. Ha il sapore del gran classico ma in una forma che più moderna non si può il nuovo progetto di Paul McCartney. Il baronetto di sua Maestà la Regina infatti conferma ogni giorno di più la sua attitudine verso la modernità e, dopo aver comunicato coi fan durante gli ultimi malanni (che hanno causato lo stop del tour) attraverso videomessaggi caricati su YouTube, sceglie un’App per “ripubblicare” cinque dei suoi album più celebri.

Gli album. Astuto businessman oltre che monumento musicale, Paul McCartney è stato spalleggiato dalla sua casa discografica, la Concord Music, nell’operazione che ha portato, sull'App Store della Apple, le applicazioni per cinque suoi lavori pubblicati da solo, con la moglie Linda e con i Wings. Si tratta degli album intitolati “McCartney” (del 1970), “Ram” (1971), “Band on the run” (1973), il live “Wings over America” (1977) e “McCartney II” (1980).

L’operazione digitale. Gli album sono stati ovviamente rimasterizzati e presentano un ricco contenuto di interviste, video, foto e gli artwork (anche dei singoli). Le varie applicazioni sono in vendita al prezzo di 7 dollari, (meno, cioè, del prezzo richiesto per scaricare l'album dall'iTunes Music Store)

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte