Mick Jagger, con James Brown si parlava solo di affari

Il cantante dei Rolling Stones rivela l'incontro "un po' noioso" con la grande star della musica soul avvenuto nel 1960

Mick Jagger

Il cantante dei Rolling Stones rivela l'incontro "un po' noioso" con la grande star della musica soul avvenuto nel 1960

Solo affari. Mick Jagger torna a parlare del suo primo incontro con James Brown avvenuto nel 1960. E stando alle parole del leader dei Rolling Stones è stato un momento abbastanza noioso visto che il re del soul sembrava intenzionato a parlare solo d'affari. Le capacità finanziarie dei Rolling Stones sono conosciute vista la straordinaria carriera della band, ma il frontman, la cui casa di produzione pubblicherà a breve un biopico sulla vita di Brown intitolato “Get On Up”, suggerisce che l'interesse per l'economia non è sempre stato così importante. Ma evidentemente è qualcosa arrivato grazie ai preziodi consigli del “Godfather of Soul”: “James è sempre stata una persone incredibilmente generosa e disponibile ma lui parlava molto spesso di affare ed io non ero per nulla interessato all'argomento – rivela Jagger nel corso di un'intervista a Usa Today – Sono andato ad ascoltarlo al Live At Apollo ed in quel momento capisci la sua grande capacità di performer. Quando l'ho visto dal vivo sono rimasto senza parole dalla sua capacità di lavorare duro e dal fatto che aveva il pubblico nelle sue mani. Per me è stata una grande lezione”.

Il film. Mick Jagger ha anche rivelato che alcune scene del film si sono avvalse di un po' di “licenza poetica” ed in particolare fa riferimento allo show del 1964 a Santa Monica con James Brown che era furioso perché gli Stones avevano ottenuto un cachet più alto del suo: “James era una persona molto competitiva e voleva sempre essere protagonista del miglior spettacolo possibile”. Sebbene contento del risultato del film su Brown, Mick Jagger allontana le voci su un'impresa simile sui Rolling Stones: “Ho visto molti copioni e molti erano spazzatura, non c'era niente di letterario. La maggior parte delle persone scrive cose inutili, non so magari in futuro potrebbe arrivare qualcosa di convincente”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Vasco
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 HipHop & RnB
 
105 InDaKlubb
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Story
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 

Podcast tutti

Playlist tutte