Iggy Azalea difende la sua musica

La rapper australiana, Iggy Azalea, ha deciso di rispondere alle critiche della collega Rah Digga

Iggy Azalea

La rapper australiana, Iggy Azalea, ha deciso di rispondere alle critiche della collega Rah Digga

La difesa. Iggy Azalea prova a non farsi catturare in una battaglia sull'hip hop. La cantante australiana ha affermato di non voler essere inserita sotto “l'etichetta di un genere” ma ritiene molto più importante dare spazio alla musica. La sua risposta è stata dettata dalle parole della leggendaria rapper Rah Digga che nel corso di una recente intervista aveva dichiarato di non riuscire ad apprezzare la musica della Azalea, sostenendo che è troppo poco reale per essere identificata come autentico rap. La cantante di “Fancy” ha deciso di rispondere a queste critiche con una serie di messaggi affidati alla sua pagina Twitter: “Trovo divertente il fatto che molte persone prendono così a cuore questo argomento. Ma alla fine non so quanto sia importante. Per me la musica è semplicemente musica e ci sono molte persone a cui piace la mia. Non credo che questo debba essere una causa di sconvolgimento per qualcuno”.

L'interesse dei fan. La rapper australiana che ha da poco pubblicato brano e video della sua ultima collaborazione, quella conJennifer Lopez per il discusso “Booty”, ha rivelato che il suo unico fine sono in fan: “Onestamente non mi interessa se faccio rap o pop. Ho cominciato a questo lavoro solo perché volevo fare musica divertente”. Nel mondo della musica hip hop la figura di Iggy Azalea è molto discussa, forse proprio per via del suo straordinario successo. Qualche tempo fa era stata una star come Nicki Minaj ad attaccarla anche se velatamente, ora arrivano anche le critiche di Rah Digga: “Non sono mai riuscita ad appassionarmi alla sua musica semplicemente perché non la vedo autentica e reale – ha detto la rapper – E' una ragazza bianca che viene dall'Australia e che rappa con il suo accento, ed il suo nome è Chelsea Jane. Forse dovrebbe venire qua ed insegnarci la cultura hip hop australiana piuttosto che comportarsi come una “gangsta boo”. E' una cosa che proprio non convince”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Hits
 
105 Story
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Miami
 
105 HipHop & RnB
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 2k & More!
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Dance 90
 

Playlist tutte