Lorde: così è nata la colonna sonora di "Hunger Games"

La giovane cantautrice neozelandese ha curato la realizzazione della colonna sonora del terzo episodio della saga cinematografica con Jennifer Laurence.

La copertina della colonna sonora di "The Hunger Games"

La giovane cantautrice neozelandese ha curato la realizzazione della colonna sonora del terzo episodio della saga cinematografica con Jennifer Laurence.

Lorde: nostalgia di “Hunger Games”. Un impegno nuovo e interessante, la possibilità di collaborare con artisti di fama internazionale, ma, ora che il lavoro è finito, un pizzico di nostalgia. La cantante neozelandese ha rivelato di sentire la mancanza del lavoro, in particolare dell’impegno quotidiano sulla colonna sonora di “The Hunger Games: Mockingjay Part. I”, terzo capitolo della fortunata saga cinematografica con la bella Jennifer Lawrence. La giovane artista si è detta entusiasta di aver lavorato con artisti del calibro di Grace Jones, Charlie XCX, Ariana Grande e Haim: “E' stato davvero divertente avere la possibilità di avvicinare alcuni dei miei artisti preferiti per parlare loro di questo progetto. Mi sento un po' come alla fine di un campo-scuola, quando devi salutare tutti gli amici. In qualche modo sono dispiaciuta del fatto che questa avventura si sia conclusa”.

L'approccio “social” di Lorde. La cantante ha alzato il sipario sul suo “insolito” metodo di lavoro e sulla sua tecnica di approccio alle superstar coinvolte nella registrazione: “Diciamo che è stato un po' adolescenziale. Ho deciso di affidarmi ai social media per entrare in contatto con loro. Ho mandato messaggi su Instagram e Twitter, credo che molti di loro abbiano pensato che sono una ragazza un po' stramba. Non è stato un approccio molto professionale ma alla fine ha funzionato”. Riguardo la musica, poi, ha aggiunto: “Rispetto alla realizzazione di un album (una colonna sonora, ndr) è sicuramente qualcosa di molto diverso. Devi prendere in considerazione molti più fattori. Devi essere in grado di pensare prima agli altri e poi a te stessa. Anche da un punto di vista artistico, devi immaginare che la musica sia indirizzata a persone diverse rispetto a quelle che fanno parte del tuo pubblico. E' stata una responsabilità importante e spero che questo lavoro possa soddisfare tutti”.


Ecco la tracklist..
Stromae – “Meltdown” (Feat. Lorde, Pusha T, Q-Tip, And HAIM)
CHVRCHES – “Dead Air”
Tove Lo – “Scream My Name”
Charli XCX – “Kingdom” (Feat. Simon Le Bon)
Raury – “Lost Souls”
Lorde – “Yellow Flicker Beat”
Tinashé – “The Leap”
Bat For Lashes – “Plan The Escape” (Son Lux Cover)
Grace Jones – “Original Beast”
Lorde – “Flicker (Kanye West Rework)”
XOV – “Animal”
The Chemical Brothers – “This Is Not A Game” (Feat. Miguel And Lorde)
Lorde – “Ladder Song”

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Dance 90
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Bau & Co
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
XMas Radio
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
105 Story
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 

Playlist tutte