"Band Aid": trent'anni dopo, un nuovo trionfo

L'iniziativa lanciata da Bob Geldof con il brano all star "Do they know it's christmas" ha fatto segnare il record di vendite ma anche qualche polemica

La copertina del singolo
L'iniziativa lanciata da Bob Geldof con il brano all star "Do they know it's christmas" ha fatto segnare il record di vendite ma anche qualche polemica

Band Aid: tra successo e critiche. Emeli Sande ha condiviso con i suoi fan la sua infelicità per alcuni versi contenuti nel singolo scelto per accompagnare l'iniziativa umanitaria del Band Aid, “Do they know it's christmas” sostenendo che l'iniziativa avrebbe tratto maggior beneficio da un testo del tutto nuovo. La Sande è una dei tantissimi artisti che hanno preso parte all'evento lanciato per combattere la piaga dell'ebola, ma la cantante ha lanciato qualche critica nei confronti del brano scritto nel 1984. Sebbene la canzone abbia subito una piccola modifica nel 2014, la cantante di origini zambiane ha chiarito di aver preso parte all'iniziativa sebbene non approvi alcuni versi del testo ed ha informato i suoi fan di aver registrato una versione alternativa del brano in collaborazione con Angelique Kidjo, che però è stata rifiutata. La Sande ha fornito una lunga spiegazione ai fan su Twitter: “Angelique Kidjo ed io abbiamo realizzato e cantato un brano modificato. Purtroppo nessuna di quelle parti è finita nel taglio finale. Non c'è dubbio che le intenzioni di chi ha lanciato questo progetto furono del tutto positive e rispettoso. Ma io sono anche molto orgogliosa delle mie origini zambiane e non avrei mai voluto arrecare danno ad un continente che amo. Mi scuso se alcune parti del testo possano aver offeso qualcuno, mi sarebbe piaciuto che i cambiamenti che abbiamo apportati fossero rimasti ma era una cosa fuori dal mio controllo”. 

Fuori dal coro. Ad aggiungersi alla lista di persone che hanno criticato il progetto di Bob Geldof è arrivata anche Lily Allen. La cantante di “Sheezus” ha spiegato in un'intervista al Daily Mail la sua scelta di non prendere parte al progetto: “Ho ricevuto una mail che mi invitava a prendere parte all'iniziativa ma è difficile spiegare il motivo per cui ho deciso di non partecipare, anche a costo di sembrare cattiva. Dico solo che mi piace fare beneficenza donando direttamente dei soldi piuttosto che essere confusa in un gruppo di persone in questo modo. Non credo che il Band Aid debba essere visto come un “club di artisti di successo”. Io non mi sento né superiore né inferiore solo che trovo l'iniziativa un po' auto compiacente”.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Miami
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
105 HipHop & RnB
 
105 Story
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Festival
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Elisa
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Radio Bau & Co
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 

Playlist tutte