Music Biz

Pharrell Williams: "Nessun plagio a Marvin Gaye"

Il musicista e produttore ha testimoniato ieri nel processo intentato dalla famiglia della leggenda soul

Pharrell Williams

Pharrell Williams: "Nessun plagio a Marvin Gaye"

Pharrell Williams: "Nessun plagio a Marvin Gaye". L'autore di "Happy" ha espresso in una sola frase i punti di contatto tra "Blurred Lines" e il brano della leggenda del soul: "In comune c'è solo un modo di sentire, nessuna copia". Il produttore è stato citato in giudizio dagli eredi di Gaye che sostengono che il brano realizzato con Robin Thicke sia stato copiato dalla canzone del 1977 "Got to give it up". La sua testimonianza ha fornito una nuova analisi del brano che da quanto si è scoperto in tribunale avrebbe guadagnato oltre 16 milioni di dollari. Williams ha giurato che nella fase di realizzazione e di scrittura non gli è mai passata per la testa "Got to give it up" e che solo in fase di promozione ha pensato che ci potesse essere una somiglianza: "Nel brano ho provato a ricreare quelle emozioni, quel feeling che è venuto a galla alla fine degli anni '70. Quando si pensa al passato spesso tornano a galla degli eco di quello che è stato, ma questo non significa che non stai facendo qualcosa di nuovo ed originale. Tutto quello che è successo è stato molto frustrante per me perché ho un grandissimo rispetto per Marvin Gaye e per la sua storia musica. Sono un musicista e sono felice delle cose che faccio. Il mio è stato un incredibile viaggio ed ho sempre cercato di fare musica seguendo le mie emozioni ed i miei istinti".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Story
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 

Podcast tutti

Playlist tutte