Music Biz

Ed Sheeran: "A scuola nessuno voleva suonare con me"

Il musicista inglese ricorda i tempi delle superiori e le difficoltà nel trovare partner musicali

Ed Sheeran

Ed Sheeran: "A scuola nessuno voleva suonare con me"

Ed Sheeran: "A scuola nessuno voleva suonare con me". Una lunga serie di premi ai Brit, le candidature ai Grammy ed un numero incredibile di dischi venduti, probabilmente in questo momento molti compagni di scuola di Ed Sheeran si stanno letteralmente mangiando le mani. Avrebbero potuto fare lo stesso percorso se avessero accettato di far parte della sua band, ma non è stato così. A raccontare il suo passato scolastico e le difficoltà affrontare è stato lo stesso cantante di "Sing" che in un'intervista al magazine tedesco Bravo ha raccontato: "Da piccolo ero un nerd con i capelli rossi e gli occhiali. Quando avevo 11 anni ho deciso di voler formare una band. Ma nessuno ha aderito alla mia iniziativa perché non ero un tipo popolare".
Cose positive. Ma critiche e rifiuti non lo hanno mai fermato dal perseguire il suo obiettivo, quello di riuscire a fare centro nel mondo della musica: "Credo che la cosa più importante sia quella di concentrarsi sulle cose positive. Non importa quanto ti senti male o maltrattato, puoi sempre riuscire a trovare qualcosa di positivo in quello che ti circonda. Devi solo essere bravo a riconoscere le cose positive". E la cosa positiva potrebbe essere un nuovo disco: "Per il momento mi concentro sul tour, solo quando sarà finito ricomincerò a scrivere e registrare nuove canzoni".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Coldplay
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Story
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 2k & More!
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Jovanotti
 

Playlist tutte