Music Biz

Pharrell Williams e Robin Thicke perdono la causa per "Blurred Lines"

I figli di Marvin Gaye hanno ottenuto un risarcimento di 7,4 milioni di dollari per il plagio del brano "Got to give it up"

Pharrell Williams

Pharrell Williams e Robin Thicke perdono la causa per "Blurred Lines"

Pharrell Williams e Robin Thicke perdono la causa per "Blurred Lines". La giuria ha determinato un risarcimento a favore dei figli di Marvin Gaye del valore di 7,4 milioni di dollari determinando che i due artisti hanno copiato una canzone del soul man per creare la loro "Blurred Lines". Grande la soddisfazione espressa da Nona Gaye dopo la lettura del verdetto che riconosce il plagio del brano del 1977 "Got to give it up": "In questo momento mi sento libera - ha dichiarato - Libera dalle dichiarazioni di Pharrell Williams e Robin Thicke e da quello che hanno fatto e dalla bugie che ci hanno raccontato". Mentre di segno completamente opposta la reazione di Pharrell Williams che ha affidato il suo pensiero dopo il verdetto ad un portavoce: "Rispettiamo l'esito di un processo, ma allo stesso tempo siamo assolutamente delusi da quello che è successo oggi in tribunale e che segna un orribile precedente per la musica e per la creatività di un artista. Pharrell ha creato Blurred Lines dal suo cuore, dalla sua mente e dalla sua anima e quella canzone non è stata presa dall'opera di niente e nessuno. Adesso valuteremo quali passi muovere, dobbiamo capire quali sono le nostre opzioni e presto torneremo a parlare di questo argomento".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 Classics
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 Dance 90
 
Radio Bau & Co
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Story
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Radio Festival
 
105 InDaKlubb
 

Playlist tutte