Music Biz

Jay Z, il suo Tidal è già un successo

Il rapper ha lanciato il suo servizio streaming con l'appoggio delle principali star del mondo della musica

Jay - Z

Jay Z, il suo Tidal è già un successo

Jay Z, il suo Tidal è già un successo. Un "logo" azzurro nel profilo Twitter delle principali star del mondo della musica ha preceduto il lancio di Tidal. La piattaforma streaming con la quale Jay Z (che l'ha acquistata per 56 milioni di dollari) intende cambiare il mondo della musica ha ricevuto l'appoggio di tantissimi amici vip come Usher, Madonna, Daft Punk, Win Butler, Alicia Keys, Jack White, Calvin Harris e Chris Martin. L'obiettivo del rapper, marito di Beyoncé, non è quello solo di creare una piattaforma che permetta ai fan l'ascolto di musica di qualità ma che sia un servizio "artist-oriented", pensato ciò per venire soprattutto incontro alle esigenze dei musicisti in un momento di grande difficoltà per il settore musicale.

Il progetto. Il rapper si è raccontato, cosa insolita per lui, nel corso di un'intervista con Billboard: "L'idea di lanciarci nel mondo dello streaming è nata circa un anno e mezzo fa quando abbiamo visto quale direzione stava prendendo il mondo della musica. Una direzione che non ci piaceva affatto. Il nostro intento era ed è quello di portare un cambiamento verso quello che è un rapporto più bilanciato tra sistemi gratis e quelli a pagamento e riuscire a promuovere uno scambio equo". Il problema principale è proprio quello delle retribuzioni con molti artisti che si sono lamentati di Spotify: "Credo che la cosa principale sia quella di ridare l'esatto valore alla musica ed è quello che ho detto ad ogni persona che ho incontrato lungo il cammino. La musica è una delle cose più significative delle nostra vita ed è per questo che ho deciso di lanciarmi in questo mondo. Ultimamente si stava prendendo una direzione sbagliata con le persone che non hanno più rispetto nei confronti della musica e hanno cominciato a svalutarla. C'è gente convinta che la musica debba essere gratuita ma poi paga sei dollari per l'acqua. Credo che sia il momento di portare un reale cambiamento nella mentalità".

Successo annunciato. Ma a rendere così elettrizzante il lancio di Tidal è proprio il supporto ricevuto da tanti artisti nel mondo della musica: "Ho parlato direttamente a tutti loro e gli ho chiesto come avrebbero voluto questa piattaforma. Credo che finché tutti andremo nella stessa direzione questa cosa funzionerà perché rappresenta una grande opportunità per tutto e non una cosa che appartiene solo ad una persona. Deve essere un processo democratico".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Ligabue
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Webradio 105 Rap Italia
 
105 2k & More!
 
105 Story
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 Miami
 
Radio Bau & Co
 
Zoo Radio
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Coldplay
 

Playlist tutte