Music Biz

Miley Cyrus contro la legge omofoba

La cantante di "Wrecking Ball" ha fatto sentire la sua voce contro la legge dello stato dell'Indiana

Miley Cyrus

Miley Cyrus contro la legge omofoba

Miley Cyrus contro la legge omofoba. Una norma che fa discutere e destinata a farlo ancora a lungo. L'Indiana ha approvato la Religious Freedom Restoration Act che permette ai commercianti di rifiutarsi di servire le persone gay o lesbiche in base alle loro convinzioni religiose. Il governatore dell'Indiana, il conservatore Mike Pence, è finito sotto il fuoco incrociato della stampa e dei social media e negli ultimi giorni ha provato ad aggiustare il tiro provando a spiegare che non si tratta di una legge discriminatoria. Ma a quanto pare le sue parole non hanno convinto.

Miley sul piede di guerra. E a far sentire la sua voce è stata anche Miley Cyrus che negli ultimi anni ha deciso di combattere apertamente le sue battaglie "politiche". In un messaggio su Instagram la cantante ha scritto: "La legge dell'Indiana è qualcosa di poco evoluto e profondamente ingiusto. Potrete sentire persone sostenere che non è una legge discriminatoria, ma solo un modo per proteggere la coscienza dei cristiana. Ma giudicare altri essere umani per esprimere se stessi è una cosa completamente sbagliata e non importa quanto provino ad indorare la pillola. La Bibbia dice che "il mondo in cui giudichi gli altri sarà il mondo in cui verrai giudicato" e spero che queste persone proveranno questo giudizio sulla loro pelle. La lotta per la libertà non è conclusa e di sicuro io non voglio mollare".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Vasco
 
105 Classics
 
Radio Bau & Co
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Zoo Radio
 
Radio Festival
 
105 Miami
 
105 Dance 90
 
105 2k & More!
 
105 HipHop & RnB
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte