Music Biz

Take That ancora nel mirino del fisco

La band inglese è accusata di dover pagare oltre 20 milioni di sterline al governo inglese

Take That

Take That ancora nel mirino del fisco

Take That ancora nel mirino del fisco. Lo scandalo è cominciato lo scorso anno quando Gary Barlow, Mark Howen e Howard Donald sono stati coinvolti in quello che era un regime di evasione fiscale. Uno scandalo che ha coinvolto moltissimi personaggi del mondo della musica e dello spettacolo e chiamato Icebreaker. La notizia ha fatto il giro del mondo gettando un'ombra sulla reputazione di molti artisti. La band ha deciso però di fare la sua parte e stando alle parole di un portavoce ha deciso di pagare in pieno le tasse dovute al governo inglese. "Posso confermare - ha detto un portavoce dei tre cantanti inglesi - che Gary Barlow, Mark Howen e Howard Donald hanno ricevuto una conferma da parte delle istituzioni preposte per un aggiornamento della loro situazione fiscale ed hanno sottoscritto un accordo per pagare l'intera cifra dovuta a l'erario". Nel settembre scorso Gary Barlow aveva di fatto ammesso le sue colpe con un tweet: "Voglio scusarmi con tutti coloro i quali sono stati offesi dalla vicenda con il fisco che ci ha visto coinvolti". Estranei alla vicenda sin dal primo momento gli ex due membri della band, Robbie Williams e Jason Orange.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Classics
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 InDaKlubb
 
Radio Bau & Co
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Vasco
 
Webradio 105 Rap Italia
 
Zoo Radio
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Elisa
 
Radio Festival
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 Story
 

Podcast tutti

Playlist tutte