Music Biz

Snopp Dogg: "Mai più insulti alle donne"

Il rapper statunitense, spesso considerato sessista, ha deciso di non utilizzare più alcune espressioni

Snoop Dogg

Snopp Dogg: "Mai più insulti alle donne"

Snopp Dogg: "Mai più insulti alle donne". Potrebbe essere un cambiamento epocale non solo per il rapper statunitense ma in generale per il mondo del rap. Il 43enne cantante ha infatti deciso di non utilizzare più quelle espressioni che nel corso del tempo lo hanno reso un sessista agli occhi delle donne: "Devo ammettere che la mia attitudine nei confronti delle donne è profondamente cambiata - ha rivelato nel corso di un'intervista con Sky News - In questo momento della mia vita sono una persona più sensibile e più vulnerabile soprattutto quando si tratta di scrivere i miei testi. Penso che le donne siano degli essere meravigliosi e non posso più usare espressioni come bitch o whore che sono profondamente offensive".

Il passato. Ma Snoop Dogg non sembra intenzionato a fare ammenda per il suo passato di "ignoranza": "Se dicevo quelle cose era per il mondo in cui sono venuto su, quindi non ho rimpianti. Crescendo ho cominciato ad imparare l'amore per mia moglie, per mia madre, per mia donna e per mia figlia. Una volta che ho capito cosa erano le donne ho imparato anche ad essere una persona migliore ed ho deciso di inserire quei pensieri nelle cose che stavo facendo. Ma non posso essere imbarazzato o arrabbiato perché prima non sapevo, se non sai una cosa non ci puoi fare niente". Meglio tardi che mai Snoop.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

105 Story
 
Zoo Radio
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Ligabue
 
105 HipHop & RnB
 
MUSIC STAR Prince
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Hits
 
105 Classics
 
105 2k & More!
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
MUSIC STAR Coldplay
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Vasco
 
Radio Bau & Co
 
Radio Festival
 
105 Miami
 

Podcast tutti

Playlist tutte