Music Biz

Snoop Dogg fa causa ad un'azienda di liquori

Il rapper aveva firmato un contratto con la Pabst Brewing ed ora reclama una percentuale sulla vendita

Snoop Dogg

Snoop Dogg fa causa ad un'azienda di liquori

Snoop Dogg fa causa ad un'azienda di liquori. Gli affari prima di tutto ed il rapper di "Drop like it's hot" non vuole lasciare per strada nessuna possibilità. Snoop Dogg ha firmato quattro anni fa un contratto con la Pabst Brewing Comapany per promuovere il "Blast by Colt 45", una collezione di liquori alla frutta. E stando ai documenti presentati alla Corte Superiore di Los Angeles nella giornata di lunedì, il rapper ha dichiarato di aver lavorato come ambasciatore per il brand dal gennaio del 2011 al gennaio del 2014. Lo scorso anno però la compagnia è stata venduta ad un gruppo di investitori nel corso di un affare dal valore di 700 milioni di dollari. Nella causa Snoop Dogg reclama a sé una percentuale di quella vendita, in particolare il rapper vorrebbe che gli venisse riconosciuto il 10% del totale che corrisponderebbe dunque a 70 milioni di dollari. L'artista ed i suoi legali fanno affidamento ad una causa contenuta nel suo contratto che fa riferimento al fatto che se il brand che stava promuovendo fosse stato venduto gli sarebbe stata garantita una parte del profitto. Il cantante avrebbe anche fatto causa per la violazione del contratto ed avrebbe chiesto per questo motivo anche un somma di denaro per i danni subiti.

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
MUSIC STAR Zucchero
 
MUSIC STAR Ligabue
 
Webradio 105 Rap Italia
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Elisa
 
105 Miami
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
105 Story
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 Classics
 
Radio Festival
 
Zoo Radio
 
105 Hits
 
105 Dance 90
 
MUSIC STAR Prince
 
105 HipHop & RnB
 
105 2k & More!
 

Playlist tutte