Music Biz

Cheryl Fernandez-Versini: "In America sono libera"

La cantante inglese rivela di apprezzare la sua "mancata popolarità" negli States perché le permette maggiore libertà

Cheryl Fernandez-Versini

Cheryl Fernandez-Versini: "In America sono libera"

Cheryl Fernandez-Versini: "In America sono libera". La cantante inglese è contenta di non essere famosa negli Staes perché in questo modo le è possibile andare in tutti i posti che vuole. La cantante di "I don't care" ha rivelato di non aver mai sognato di aver successo anche negli Stati Uniti e non ha mai inseguito i primi posti delle classifiche oltreoceano proprio per avere un posto dove godersi un po' di tranquillità lontano dalla natia Inghilterra. "Non ho mai avuto "l'American Dream". Ho avuto la possibilità di firmare un contratto negli Stati Uniti ma ho deciso di non sfruttarla. Non potevo sopportare l'idea di diventare famosa in tutto il mondo. Mi piace moltissimo andare nei posti dove non sono conosciuta ed in questo modo ho la possibilità di essere completamente libera".

L'occasione sfumata. Cheryl Fernandez-Versini nel 2011 fu ingaggiata per fare da giudice nell'edizione americana di X Factor ma la sua esperienza durò pochissimo ed il licenziamento di Simon Cowell arrivò via sms. "In quel momento della mia vita stavo cercando di scappare da una brutta situazione. C'erano tante cose nella mia vita che non funzionavano ed il mio fu solo il tentativo per andare via dall'Inghilterra. Stavo soffrendo per tanti motivi. Era un momento oscuro ed ho gestito la situazione nel modo peggiore".

In evidenza

VIDEO

WEB RADIO

Webradio 105 Rap Italia
 
105 Classics
 
105 Dance 90
 
105 Story
 
MUSIC STAR Zucchero
 
105 2k & More!
 
MUSIC STAR Coldplay
 
MUSIC STAR Tiziano Ferro
 
105 Hits
 
MUSIC STAR Prince
 
Radio Festival
 
MUSIC STAR Elisa
 
MUSIC STAR Ligabue
 
MUSIC STAR Vasco
 
MUSIC STAR Pino Daniele
 
Zoo Radio
 
MUSIC STAR Jovanotti
 
105 HipHop & RnB
 
Radio Bau & Co
 
105 InDaKlubb
 
105 Miami
 

Playlist tutte